1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Ebana, provenienza: Italia

Nobiltà: Baroni
Traccia araldica della famiglia: Ebana
Corona nobiliare Ebana
Godette nobiltà in Palermo. Un Pietro Alvaro fu senatore in detta città nel 1590-91; un Vincenzo, quale marito di Ippolita Rinaldo, fu barone di Vanella per investitura dell'8 febbraio 1629; un Giacomo fu senatore in Palermo negli anni 1681-82-83-84; altro Giacomo Ebano e Cardona tenne la stessa carica nel 1717-18; un Giovanni, figlio di Pietro Alvaro e di Giovanna Bongiovanni, ottenne il 24 maggio 1806 investitura del titolo di barone del Grano sopra ogni salma di frumenti, orzo e legumi da estrarsi dai caricatoi di Girgenti, Siculiana e Montechiario. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori. ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Ebana

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Ebana

Blasone della famiglia

Partito: semitroncato: nel primo di azzurro al leone d'oro; nel secondo d'oro, a tre pali di rosso; nel terzo di azzurro, alla torre d'oro, aperta e finestrata del campo, murata di nero.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook