1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Ebondi, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Ebondi
Corona nobiliare Ebondi
Famiglia assai antica e nobile, originaria del territorio Emiliano, si vuole il capostitpite sia un Abundius che viveva nel XII secolo in Bologna ma non ci sono atti d'archivio per provarlo, i suoi membri si propagano in Toscana dal XVI secolo e successivamente in diverse regioni d'Italia, e vi furono accolti nelle importanti cariche della città dove ebbero dimora. Annovera questa casata personaggi di grandi virtù, tra i quali notiamo Clemente Bondi, religioso gesuita, poeta e traduttore, accolto alla corte di Ferdinando d'Asburgo-Lorena nel 1795. I Bondi dell'Emilia con residenza nella città di Forlì furono fregiati del titolo di patrizi. I Bondi di Bologna furono fregiati del titolo di Nobili. Che i membri della famiglia Ebondi siano noncuranti delle cose volgari, ripromettendosi dalle sole loro energie la dovuta ricompensa, lo provano i documenti fino ad oggi conosciuti come il Dizionario Storico-Blasonico del commendatore G.B. di Crollalanza che ne ha ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Ebondi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Ebondi

Stemma  della famiglia Ebondi

Blasone della famiglia

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook