1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Edossi, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Edossi
Corona nobiliare Edossi Nel repertorio Iacovacci, vi sono citati alcuni rogiti che ricordano i seguenti personaggi: 1504 Dom. Lucretia mater Mag. Mariani de Doxis Medici, sepulta est in Ecclesia duodecim Apostolorum. - 1513 Marianum de Doxis scribam senatus. - 1542 Bartholomaeus e Doxis de Palma sepultus est in St. Apostol. et pro eo solvito M.g. Marianus eius pater. - 1527 Apr. Dom. Julia de Buchatijs uxor Mag. Mariani della Palma de Doxis physici, sepulta est in Ecclesie SS. duodecim Apostolorum. - 1533 7 Nov. Dom. Joannes Baptistas de Doxis della Palma sepultus est in Ecclesia SS. duodecim. Apostolorum. Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori.
Compra un documento araldico sulla famiglia Edossi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Edossi

Blasone della famiglia

Di azzurro al destrocherio armato, di argento, movente dal fianco sinistro dello scudo ed impugnante uno scettro d'oro; accompagnato in capo da un sole dello stesso uscente dal cantone destro, ed in punta da sette spighe d'oro, disposte a ventaglio, moventi da un monte di tre cime di verde.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook