1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Elmemo, provenienza: Italia

Nobiltà: Patrizi
Traccia araldica della famiglia: Elmemo
Corona nobiliare Elmemo
I Memo, ora Memmi, anticamente detti Monegari, si trovano a Venezia nei primi tempi della sua fondazione, ed uno di essi fu degli elettori del primo doge. Domenico Monegario fu doge dell'anno 756 al 764; Pietro (888-912) e Tribuno (979-991) ebbero in seguito la medesima dignità. Questa famiglia diede insigne uomini nella politica, nella amministrazione e nella prelatura. Tribuno Memo, figlio di Andrea, fu il primo che, lasciato l'antico cognome, fu ricchissimo, di grande e fu autorità e fu eletto doge di Venezia nel 979. Domenico, di Pietro, da S. Marculia, senatore nel 1177 fu uno dei sopracomiti di galea nell'armata condotta dal doge Sebastiano Ziani, in favore di Papa Alessandro III, contro Ottone, figlio dell'imperatore Federico I, il quale fu fatto prigioniero dai veneti. Nel 1178 intervenne alla stipulazione della pace tra il Pontefice e l'Imperatore. Teodoro, dottissimo francescano e scrittore erudito visse nel 1324. Guido, nel 1353 fu ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Elmemo

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Elmemo

Blasone della famiglia

D'argento, al leone rampante di rosso, attraversato da una banda di rosso abbassata, caricata di tre gigli d'oro, mirante una stella di rosso nel canton destro del capo.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook