1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Emanueli

Cognome: Emanueli

Dossier: 823698
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Marchesi - Nobili
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Emanueli

Acquista

Corona nobiliare EmanueliSecondo molti autori (Surita, Annali di Aragona; Lopez de Haro, Nobiliario di Spagna; Jnveges, Nobiliario Pretoriano; Sanchez, Vita del re Pietro d'Aragona; Mugnos, Teatro della nobiltà del mondo; Noto, Vizzini antica; Giustiniani, Elogio di casa Sieripepoli) la famiglia Emanueli discende dalla real casa di Castiglia; il Villabianca (Sicilia nobile, vol. 3°, pag. 179), parlando dei natali del suo progenitore Rodolfo, che chiama Coraldo Rodolfo, li dice "derivati forse da regio stipite, o almeno di reali parentele adorni". Il primo di cui si abbia sicura notizia è un Rodolfo, milite, consigliere e famigliare di re Pietro I d'Aragona, che fu uno dei sei cavalieri nominati da detto re Pietro, a 24 dicembre 1282, per segliere il giorno ed il luogo del combattimento con re Carlo d'Angiò, venne inviato nel gennaio 1283 a Trapani per servizio reale, a 17 febbraio 1283 fu nominato giustiziere della Valle di Girgenti e barone di Burgio ...
Continua

Blasone Emanueli

Stemma della famiglia Emanueli

Stemma della famiglia

Di rosso, al leone d'oro, tenente una banderuola di argento, crociata di rosso: con la bordatura composta di dodici pezzi alternati: d'argento, al leone di rosso e di rosso alla mano d'aquila d'oro, tenente una spada d'argento.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook