1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Emo

Cognome: Emo

Dossier: 11994
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Cavalieri - Nobili - Conti - Gran Duchi
Nobili in:Grecia - Italia (Veneto - Friuli - Dalmazia - Emilia Romagna - Lazio)
Variazioni Cognome: Capodilista,Demo,Emo Capodilista


Anteprima araldica della famiglia :
Emo
Variazioni Cognome: Capodilista,Demo,Emo Capodilista


Acquista
Corona nobiliare EmoOriginaria della Grecia, da dove si trasferì in Dalmazia in epoca assai remota per rifugiarsi quindi a Venezia, dove si vuole piantasse la sua dimora nel 997. Quivi si distinse in modo che innanzi la serrata del Maggior Consiglio e precisamente nel 1290 fu annoverata fra le famiglie patrizie. Ebbe procuratori di San Marco, membri del Consiglio dei Dieci, senatori, cavalieri, governatori e gran duchi di Candia. Giorgio arciv. di Corfù nel 1705. Giovanni ambasciatore della Repubblica Veneta in varie corti, e finodal 1718 insignito della carica di procuratore di S. Marco. Angelo uno degli ultimi ammiragli della Repubblica, vincitore delle armi barbaresche a tunisi e a Sfaz, e inventore delle batterie galleggianti. Questa famiglia oltre la conferma dell'antica nobiltà ebbe con sovrana risoluzione del 26 Dicembre 1819 il titolo e grado di conti dell'impero austriaco. ...
Continua

Blasone Emo
Variazioni Cognome: Capodilista,Demo,Emo Capodilista

Stemma della famiglia Emo

1° Stemma della famiglia Emo
Lingua del testo: Italiano

D'argento a due sbarre di rosso.

Blasone della famiglia Emo. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888. Note: si trovano anche le forme Emo Capodilista e Demo.

Acquista
Stemma della famiglia Emo Capodilista

2° Stemma della famiglia Emo Capodilista
Lingua del testo: Italiano

Bandato di rosso e d'argento di quattro pezzi.

Blasone della famiglia Emo e Emo Capodilista in Padova, Roma, Battaglia, Fanzolo e Bologna. Fonti bibliografiche: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888; "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. Spreti" Vol. III pag. 28.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.

Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Una traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.