1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Origine del cognome Eramo, provenienza: Italia

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Eramo
Corona nobiliare Eramo
Questa famiglia Ram è celebre nella Provincia di Catalogna, e nel Regno d'Aragona, già che nell'elettione di Rè d'Aragona, e di Sicilia in persona del Rè Ferdinando I detto il Giusto, tra Giudici Compromissarij intervenne Domenico R. Vescovo d'Offea; Leggesi de' Giudici predetti, cioè per parte del Regno d'Aragona, il predetto Domenico R., Vescovo d'Offea, e poi di Ilerda, che fù poscia Cardinale, Francesco Aranda huomo di gran Consiglio, e d'antica nobiltà, e Berlingero Bardassì Dottor di legge; Per la parte di Valentia furono eletti Lodovico Ferreri Generale de' Frati Certosini, e Prelato somoso, e San Vincenzo Ferreri suo carnal fratello dell'ordine de' Predicatori, e di Pier Bernardo Dottor di legge. Per quella di Catalogna Francesco Sarriga Arcivescovo Tarraconese, Guglielmo Valseca Dottor di legge, e Bernardo Ingalbes, tutti soggetti eruditissimi, i quali concordi determinarono la successione de' Regni in persona del detto Rè Ferdinando, e il predetto Domenico R. governò ...
... Continua
Compra un documento araldico sulla famiglia Eramo

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Eramo

Blasone della famiglia

Spaccato d'argento e di rosso alla rosa del secondo nel primo.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook