1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Faina

Cognome: Faina

Dossier: 1466
Nobiltà: Conti
Nobili in: Italia (Umbria - Lazio)
Anteprima araldica della famiglia: in: Italiano

Loading...

Anteprima araldica della famiglia: Faina

Corona nobiliare FainaLa famiglia trae origine da San Venanzio. Nel 1841 ottenne in perpetuo la nobiltà ereditaria di Amelia e nel 1852 Claudio Faina otteneva dal Pontefice Pio IX il titolo di conte di Civitella de' Conti, ereditario per primogenitura, maschi da maschi. Con Real Decreto motu proprio 9 giugno e RR. LL. PP. 11 dicembre 1904, il valoroso patriota Zeffirino dei Conti Faina otteneva per sè e per la sua discendenza il titolo ereditario (mpr.) di conte. Personaggi notevoli in questa famiglia furono Eugenio, dotto archeologo, patriota reduce dalle guerre dell'indipendenza e volontario nella grande guerra italo-austriaca nella quale ebbe, per la sua specifica competenza, il compito della direzione dei lavori di rimboschimento con mano d'opera prigionieri di guerra. Era senatore del Regno dal 10 ottobre 1892 e fu presidente dell'Istituto Internazionale di agricoltura, nonchè dell'Istituto Superoire di Agricoltura di Perugia. Facoltoso agricoltore trasformò con la direzione competentissima del proprio figlio ...

Continua
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia

Compra ora un documento araldico professionale
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Faina

Stemma  della famiglia Faina

1 Blasone della famiglia Faina

Blasone della famiglia Faina nobile in Orvieto, Perugia e Roma; fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" Vol. III pag. 57.

Di azzurro alla faina al naturale rivoltata e posta sopra tre monti d'oro, in atto di saltare.

Stemma  della famiglia Faina

2 Blasone della famiglia Faina

Blasone della famiglia Faina nobile in Perugia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, alla banda cucita di rosso, caricata di una faina al naturale, corrente.

Se è interessato ad affidare al nostro Centro Studi una ricerca araldica professionale sul Suo cognome può consultare il nostro catalogo e seguire le semplici istruzioni per procedere all'acquisto. Le nostre ricerche sono sempre realizzate nel miglior modo possibile e dunque i diversi prezzi che constaterà, non attengono, appunto, alla qualità del lavoro di ricerca ma a dimensioni, numero di copie ed accessori. Se qualcosa non fosse chiaro o desiderasse approfondire qualche aspetto, contatti un nostro esperto:

 E-mail:

Compra ora un documento araldico professionale

Ricerca Cognome


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook