1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Ferrante

Cognome: Ferrante

Dossier: 4045
Lingua del testo: Italiano
Titoli: Nobili - Cavalieri - Marchesi - Nobili dei Baroni - Baroni
Nobili in:Italia (Marche - Campania - Puglia - Calabria - Sicilia)

Anteprima araldica della famiglia :
Ferrante


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Corona nobiliare FerranteAntico e assai nobile casato del Regno delle Due Sicilie, originario di Reggio Calabria ma con diramazioni in Campania, Puglia e Sicilia. La famiglia fu confermata nella sua avita nobiltà il 31 dicembre 1594 mentre nel 1731 fu decorata del titolo marchionale e aggregata alla nobiltà di Trani, presso il seggio dell'Arcivescovado. Ancor prima, nel XIV secolo, aveva goduto nobiltà in Sicilia e successivamente un Nicolosio Ferrante, nel nome maritale, possedette il feudo di Gurafi orientale, del quale a 20 novembre 1453 ottenne investitura il figlio di lui: Giovanni. Un Camillo, di Reggio, fu decorato nel 1594 del grado di commensale e regio familiare. Un ramo della famiglia era passato a risiedere in Napoli, nel XVII secolo. Il 2 maggio del 1752, il luogotenente della regia Camera della Sommaria Matteo Ferrante ottenne il possesso dello Stato di Ruffano in Terra di Otranto, cui venne infisso l'anzidetto titolo marchionale, Stato che ...
Per approfondire

Blasone Ferrante

Stemma della famiglia Ferrante

1° Stemma della famiglia Ferrante
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, al ferro di cavallo d'oro coronato dello stesso posto in banda.

Stemma della famiglia Ferrante. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Ferrante

2° Stemma della famiglia Ferrante
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro partito; a destra al ferro di cavallo d'argento con cinque buchi neri di chiodi; a sinistra mani in fede al naturale sormontate da una corona reale d'oro.

Alias della famiglia Ferrante in Cingoli. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Una Traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.