1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Flori - Floriolli - Florioli - (Italia) Conti - Nobili - PatriziFlori (España - Francia) Señores - Caballeros - Familia NobleFlori (France - Vivarais) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursFlori (Deutschland) Adelsfamilie - RitterFloria (España - Guipúzcoa) Señores - Caballeros - Familia NobleFloria (Italia) NobiliFlorian (Italia) Nobili - PatriziFlorian (España - La Rioja) Señores - Caballeros - Familia NobleFlorian (France - Montpellier) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursFlorian (Deutschland) Adelsfamilie - RitterFloriana (Italia) Nobili

Origine del cognome Flori, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti - Nobili - Patrizi
Variazioni: Floriolli - Florioli
Traccia araldica della famiglia: Flori
Variazioni: Floriolli - Florioli
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Flori
Bernardino di Mariotto fu nel 1506 inviato dalla Comunità di Arezzo ambasciatore alla Repubblica di Firenze; nel 1530 ebbe uguale incarico presso Carlo V; nell'anno seguente fu dei Priori di Arezzo. Esercitò la carica di fiscale negli Stati pontifici. Suo figlio Mario fu auditore nello Stato della Chiesa, governatore di Recanati e di Osimo; gonfaloniere di Arezzo nel 1573. Il figlio di Mario, Volunnio, venne nel 1576 nominato ambasciatore residente a Firenze. Furono ascritti al patriziato aretino con decreto del 5 aprile 1756. La famiglia è iscritta nell'Elenco Nobiliare Ufficiale Italiano in persona dei: Discendenti da Mario, di Pier Leandro, di Mario. Altro ramo. Originaria di Cattaro, o come altri vogliono di Spalatro, fu trapiantata in Udine nel 1460, e quivi si fece molto ricca mercé i talenti e l'operosità di un Giacomo, valente giureconsulto, spesse volte consulente dello Stato Veneto. Nel 1581, essendo stato Francesco Cornaro, veneto ambasciatore, ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Flori
Variazioni: Floriolli - Florioli

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Flori

1 Blasone della famiglia Flori

Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol.III.

Troncato: nel primo d'azzurro all'aquila di nero rivoltata, coronata d'oro; nel secondo d'oro a tre rose d'azzurro, bottonate di rosso; alla fascia in divisa di rosso sulla troncatura.

Stemma  della famiglia Flori

2 Blasone della famiglia Flori

Blasone della famiglia Flori da Lucca; Secondo il Crollalanza, si tratta di famiglia originaria di Ragusa; egli per altro ne dà un blasone diverso: "d'azzurro, ad un serpe d'argento, lievemente ondeggiante in palo, e nel mezzo dello scudo, rivoltato, la coda movente dalla campagna erbosa al naturale; detto serpe accostato, a destra da un cavallo baio al naturale, imbrigliato di nero, galloppante verso il serpe che tocca colle zampe anteriori; in capo, a destra un sole d'oro nascente orizzontale, nell'angolo dello scudo; a sinistra tre stelle di sei raggi d'oro, 2 e 1". La famiglia ottenne la nobiltà ereditaria di Lucca nel 1846, nella persona di Stefano Flori. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5609.

Di cielo, al cavallo corrente rivolto sul terreno, sormontato da una biscia guizzante in palo, pure rivolta; il tutto al naturale e accompagnato in capo da un sole d'oro nel cantone destro e da tre stelle a sei punte dello stesso, 2.1, nel cantone sinistro.

Stemma  della famiglia Flori

3 Blasone della famiglia Flori

Blasone della famiglia Flori da Pescia. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze.

D'argento, alla lepre al naturale corrente sul terreno dello stesso; e al capo di verde, caricato di otto (o undici) rose d'argento, 3.2.3 (o 4.3.4).

Stemma  della famiglia Flori

4 Blasone della famiglia Flori

Blasone della famiglia Flori da Pescia. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze.

Troncato: nel 1° di verde, a otto rose d'argento, 3.2.3; nel 2° d'argento, alla lepre al naturale corrente sul terreno dello stesso.

Stemma  della famiglia Flori

5 Blasone della famiglia Flori

Blasone della famiglia Flori da Udine. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, al destrocherio vestito di rosso, movente dal fianco sinistro dello scudo e impugnante colla mano di carnagione un pugnale d'argento in palo.

Stemma  della famiglia Flori

6 Blasone della famiglia Flori

Blasone della famiglia Flori da Fratta dell'Umbria. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, alla pianta di ... fiorita di cinque pezzi di rosso, con la fascia merlata e contromerlata dello stesso, sormontata da due uccelli d'oro affrontati.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook