1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Grugno

Cognome: Grugno

Dossier: 1854
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Duchi
Nobili in: Italia - Spagna (Sicilia)


Anteprima araldica della famiglia :
Grugno

Acquista

Corona nobiliare GrugnoSi vuole che sia d'origine Catalana e che sia stata portata in Sicilia nel sec. XIV da un Perez de Grugno. Un Manfredi fece parte del partito Chiaramontano contro re Ludovico e morì nel 1353; un Berengario fu giurato di Taormina nel 1403; un Lorenzo con lettera viceregia del 14 maggio 1418 ebbe il possesso dell'ufficio di Portulanotto di Termini; un Francesco fu capitano di giustizia di Caltagirone nel 1476-77; un Manfredi fu giurato di Taormina nel 1488 e un Giovanni a 5 settembre dello stesso anno venne nominato giudice o assessore della corte capitaniale di detta città; un Maziotta fu capitano di giustizia di Licata nel 1502 e a 24 maggio 1507 ottenne conferma del territorio delle Gaffe; un Pompeo fu castellano dei castelli nuovo e vecchio di Licata per concessione 1502 e venne ucciso dai Turchi quando essi espugnarono dette fortezze, 1553; un Giovanni Antonio, suo fratello, fu ...
Continua

Blasone Grugno

Stemma della famiglia Grugno

1 Stemma della famiglia Grugno

Blasone della famiglia Grugno nobile in Sicilia, fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI".

D'azzurro alla torre d'oro, accompagnata da 3 teste di cignale al naturale poste in fascia nella punta.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook