1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Lodi

Cognome: Lodi

Dossier: 8340
Tipo:Anteprima araldica
Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

Lingua del testo: Italiano
Titoli: Marchesi - Nobili - Patrizi
Nobili in:Italia (Piemonte - Lombardia - Veneto - Liguria - Emilia Romagna - Abruzzo)
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.
Variazioni Cognome: de Lodis,Lande
Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie

Anteprima araldica :
Lodi
Variazioni Cognome: de Lodis,Lande


Compra un Documento Araldico con il Tuo StemmaCompra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Italiano  English  Español  Portugûes  Deutsch
Corona nobiliare LodiIllustre ed antica famiglia, di origine ligure. Con decreto presidenziale del 20 agosto 1912, fu riconosciuta la nobiltà a Pietro Gaetano e ai suoi discendenti. Motto della famiglia: Post fata resurgo. Altro ramo. Tre sono i rami dei Lodi che fiorirono in Milano. Il primo, il cui sepolcro si ammira tuttora in Sant'Eustorgio, e che ebbe un membro del Tribunale di provvisione finì nella casa Porro, ora detta Porro-Lodi; il secondo diede un fisico collegiato ed un canonico ordinario; il terzo, ed il più illustre, diede un giureconsulto collegiato e vicario di provvisione, un cavaliere di S. Stefano, ed Emanuele celebre storico, e si estinse nel 1741. Altro ramo. Secondo il Bresciani la Famiglia Lodi pare che abbia incominciato ad esistere in Cremona circa l'anno 995 da Ottolingo, Barone Fiammingo al seguito dell'Imperatore Ottone III. Altri sono di parere, e con più fondamento che provenga da Lodi, quando i Milanesi ...
Per approfondire

Blasone Lodi
Variazioni Cognome: de Lodis,Lande

Stemma della famiglia Lodi

1. Stemma della famiglia Lodi
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro al monte al naturale, sostenente una fenice d'argento sulla sua immortalità di rosso e fissante un sole d'oro posto sul canton destro del capo.

Blasone della famiglia Lodi in Liguria e Lombardia, fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. Spreti" vol. IV p.132.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Lodi

2. Stemma della famiglia Lodi
Lingua del testo: Italiano

D'oro, al leone d'argento caricato nel centro da uno scudetto spaccato di nero e d'oro.

Blasone della famiglia Lodi in Cremona fregiata del titolo marchionale. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Lodi

3. Stemma della famiglia Lodi
Lingua del testo: Italiano

D'argento, all'aquila di nero reggente cogli artigli un nastro di rosso, caricata nel petto d'un nastro svolazzante d'argento con la scritta: Pax optima rerum nel campo, e due chiavi al naturale poste in croce di S. Andrea, legate da un nastro di rosso pendente e sormontate da una conchiglia di verde nella punta.

Blasone della famiglia Lodi in Aquila. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Lodi

4. Stemma della famiglia Lodi
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, alla terrazza di verde su cui sta piantato un grande albero al naturale, sul tronco del quale sta arrampicata una lucertola alata di verde.

Blasone della famiglia Lodi in Modena. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Lodi

5. Stemma della famiglia Lodi
Lingua del testo: Italiano

Spaccato; nel 1.° d'oro, all'aquila di nero coronata del campo; nel 2." d'argento, alla banda di rosso accompagnata da due L di nero.

Blasone della famiglia Lodi in Milano.Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Lodi

6. Stemma della famiglia Lodi
Lingua del testo: Italiano

Partito; a destra d'oro, a due rami d'alloro di verde passati in doppia croce di S. Andrea: a sinistra bandato d'azzurro e d'argento. Cimiero: Un braccio armato impugnante una spada d'argento. Motto: Justo et sollicito.

Blasone della famiglia Lodi in Piemonte fregiata dei titoli comitali e baronali. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Lodi

7. Stemma della famiglia Lodi
Lingua del testo: Italiano

Spaccato d'azzurro e di verde, ad una stella d'oro; con la fascia d' oro attraversante sulla partizione e caricata di un leone illeopardito di nero.

Blasone della famiglia Lodi in Vicenza. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia de Lodis

8. Stemma della famiglia de Lodis
Lingua del testo: Italiano

Inquartato d'azzurro e d'oro, il 1. caricato di un'aquila di profilo sorante d'oro, rivolta, la testa posta verso destra. Cimiero: Un'aquila uscente d'oro imbeccata di rosso.

Blasone della famiglia Lodi o de Lodis in Lombardia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista
Stemma della famiglia Lande

9. Stemma della famiglia Lande
Lingua del testo: Italiano

Spaccato; nel 1° d'azzurro, al cane d'argento rampante, tenente fra le zampe uno scudo d'oro ; nel 2." d'azzurro bandato di quattro pezzi, due di rosso, e due d'argento.

Blasone della famiglia Lodi o Lande da Brescia. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

AcquistaAcquista

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Esempi di documenti araldici
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al CatalogoVai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  3. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.

  4. Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

    Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

  5. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie