Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Manzoli, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi - Nobili
Variazioni cognome: Mazzoli
Traccia araldica della famiglia: Manzoli
Variazioni cognome: Mazzoli
Corona nobiliare Manzoli Si ritiene questa così nobile e antica Casa già Mazzoli ora Manzoli, derivare, da Cremona la di cui arma simile a quella di tale città, vedendosi anche usata in Bologna dalla comagnia Militare de' Lombardi, nella cui Provincia, e situata della città, che sono due Fascie nere in campo d'argento, col Capo dello scudo rosso, questa, acquistati molti beni a S. Giovanni in Triario, ottenne anche il Castello San Martino in Soverzano, oggidì sua Contea, e Marchesato che per esser tempo posseduto da' Soggetti di questa Casa, ha reso il nome da lei; ha avuto gran parte nel Governo della Città, essendo fazionaria de' Duchi di Milano, è stata del Consiglio, e Senatoria, e ha fatto parentadi molto nobili fra gl'altri con la Casa Sforza, per lo che un ramo di quella nobilissima stirpe fù inserto in questa, poichè Giacomo Leonardo del figliuolo del Co. Marco Sforfza Co. di Codignola... Continuae nipote di Foschino, che fù vicerè di Capitaneta, vedendo il Padre, e il zio spogliati de' feudi, che avevano nel regno di Napoli, per essere seguaci della Regina Giovanna II, quando Alfonso d'Aragona nemico di detta Regina, s'impadronì affatto del regno; dopo la morte loro, che erano stati accolti dal Duca di Milano lor cugini, e datogli carichi molto onorevoli esso se ne venne a Bologna, e trattenendosi appresso di Ginevra Sforza sua parente, moglie di Giovanna Bentivogli, posto assetto a questa Città, tanto più, maritandovi la di lui sorella Camilla il Duca di Milano in Giulio Malvezzi nella giostra delle cui sontuosissime nozze, vinse il premio vi fondò il suo domicilio e diede principi al ramo degli Sforza Attendoli Mazoli, pigliando per moglie Polisena di Filippo Manzoli, per la cui eredità, furono obbligati dal detto Filippo i suoi discendenti a volersi nominare de' Manzoli; onde inquartano la sua, che è un Leone rampante col ramo di Cotogno fra le zampe tutto d'oro in campo turchino, con la suddetta, le di cui facoltà sono state così opulenti, che oltre l'avere arricchiti questo ramo degl'Attendoli Sforzeschi, in Bologna ha anche accresciuto le facoltà ad un ramo delle nobili famiglie, Armi, Bentivogli, Ranuzzi, e agli Barvazzi, benchè non sia estinto il vero ceppo di questa nobile stirpe, della quale principalmente intendo di trattare. Pietro d'Alberto, andò alla Crociata in Soria al guerra del Co.
Compra un documento araldico su Manzoli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Manzoli
Variazioni cognome: Mazzoli

Stemma  della famiglia Manzoli

1 Blasone della famiglia Manzoli

D'azzurro, al bue rampante d'oro; col capo d'Angiò.

Manzoli o Mazzoli dell'Emilia. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Stemma  della famiglia Manzoli

2 Blasone della famiglia Manzoli

Partito; a destra d'argento pieno; a sinistra di nero, alla fascia d'argento caricata da un bue passante d' oro.

Manzoli o Mazzoli dell'Emilia. Fonte: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook