1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Marotta

Cognome: Marotta

Dossier: 2343
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili - Baroni
Nobili in:Italia (Regno di Sicilia - Regno di Napoli)


Anteprima araldica della famiglia :
Marotta


Acquista

Corona nobiliare MarottaAntica ed assai nobile famiglia campana, con residenza nella città di Capua, ove era annoverata tra le principali casate di antica nobiltà, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Il nucleo originario della famiglia, nel XV secolo, passò a risiedere in Sicilia. Secondo quanto ci viene tramandato, il primo illustre membro in Sicilia fu un Riccardo, creato Capitano di Randazzo da Re Alfonso, nel 1416. Il di lui figlio Manfredo, dopo molti servigi al medesimo Re, ebbe lo stesso ufficio nel 1433 e fu poi promosso nell'ufficio di pubblico Tabellione. Nacque da Manfredo Lodovico, dottor di legge, che fu tre volte Giudice della Città di Catania e che prese per moglie la figlia di Giacomo Nardizone, cavaliere, che fu diverse volte Capitano di Catania negli anni 1475, 1479, e 1487. Da tal unione nacquero Manfredo e Nicolò, che vissero nobilmente in Catania nel reggimento dell'imperatore Carlo V. Da ...
Continua

Blasone Marotta

Stemma della famiglia Marotta

1° Stemma della famiglia Marotta
Lingua del testo: Italiano

Inquartato; nel 1° e 4° d’azzurro al drago d’argento, nuotante in un mare del medesimo, guardante una stella d’argento; nel 2° e 3° d’argento a tre bande ondate d’azzurro.

Blasone della famiglia Marotta di Campania e Sicilia, fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI, vol. IV.".

Acquista
Stemma della famiglia Marotta

2° Stemma della famiglia Marotta
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, a tre torri, accompagnate in capo da tre stelle e da un uccello, il tutto d' argento.

Blasone della famiglia Marotta di Campania e Puglia, fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.

  2. Una traccia araldica è un punto di partenza per i ricercatori e non è stato ancora revisionato; una anteprima raldica è una scheda con attendibilità maggiore.

  3. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  4. I contenuti esposti non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare e neanche rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica.