1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Massei

Cognome: Massei

Dossier: 9530
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Conti - Nobili - Patrizi - Signori
Nobili in:Italia (Toscana - Umbria)


Anteprima araldica della famiglia :
Massei


Acquista

Corona nobiliare MasseiAntica e nobile famiglia originaria di Siena. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Altro ramo. Bartolomeo Cardinale di S.R. Chiesa e Legato di Romagna nel 1730. Altro ramo. Sono una diramazione dei Castrucci, e di essi si à certa memoria fin dal 1285 in cui un Mazzeo di Gerardo era sindaco del Comune di Pietrasanta. Dettero alla patria tre priori degli anziani: Nicolao di Mazzero nel 1417; Pietro di Jacopo nel 1481; e Jacopo di Pietro nel 1506. Un Mazzeo di Giuliano era capitano delle Cerne nel 1383; un Bindo di Mazzero era degli anziani nel 1404; un Nicolò di Pietro fu capitano della banda sotto Cosimo I, militò nella guerra di Siena e servì il principe in varie circostanze. Dopo la metà del XVI secolo i Massei si trapiantarono in ...
Continua

Blasone Massei

Stemma della famiglia Massei

1° Stemma della famiglia Massei
Lingua del testo: Italiano

D'oro, alla banda di rosso caricata di tre mazze d'armi di nero poste nel senso della banda.

Stemma della famiglia Massei di Siena. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Massei

2° Stemma della famiglia Massei
Lingua del testo: Italiano

D'azzurro, a due mazze d'arme decussate d'oro.

Blasone della famiglia Massei originaria di Lucca e nobile in Montepulciano; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.5967. Note: Lo stemma si trova nel processo per l'ammissione alla nobiltà di Montepulciano di Arcangelo di Tommaso Massei nel 1762.

Acquista
Stemma della famiglia Massei

3° Stemma della famiglia Massei
Lingua del testo: Italiano

D'oro, a tre mazze d'arme d'azzurro disposte in ventaglio.

Blasone della famiglia Massei di Lucca; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc. 5966. Note: Conti patrizi di Lucca e nobili di Bologna. Si trova anche il cognome Massei degli Aitanti.

Acquista
Stemma della famiglia Massei

4° Stemma della famiglia Massei
Lingua del testo: Italiano

D'oro, a tre mazze ferrate di nero, poste in palo.

Stemma della famiglia Massei di Lucca. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Acquista
Stemma della famiglia Massei

5° Stemma della famiglia Massei
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, al cavaliere armato di tutto punto, sul cavallo galoppante, il tutto d'oro, e al capo cucito d'azzurro caricato di tre gigli d'oro.

Blasone della famiglia Massei originaria di Lucca e nobile in Montepulciano; fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze fasc.5967. Note: non si conosce la motivazione del cambiamento dello stemma rispetto al precedente.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.