Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Meli Lupi Soragna Tarasconi, provenienza: Italia

Titolo: Marchesi
Traccia araldica della famiglia: Meli Lupi Soragna Tarasconi
Corona nobiliare Meli Lupi Soragna Tarasconi Ramo secondogenito dei Meli Lupi di Soragna, il quale aggiunse per conseguita eredità il cognome Tarasconi. In nome di Roberto duca di Parma, la duchessa Luisa Maria di Borbone di lui tutrice con diploma del 12 febbr. 1858, concesse al march. Luigi Lupo del march. Diofebo di Soragna di aggiungere al titolo e cognome propri quelli di conte Tarasconi e di congiungere allo stemma di sua fam. quello della fam. allora estinta dei conti Tarasconi. Il conte Luigi Tarasconi di Parma, ultimo della fam., testò a favore del suddetto marchese Luigi dichiarato suo erede universale con atto del not. Giovanni Rondani 12 giugno 1857. Questa fam. Tarasconi ebbe origine da un Giacomino della città di Tarasconi, calato di Francia nel 1370. Tolomeo, figlio di Giacopino, sposò nel 1410 Francesca Torelli, da cui ebbe Bartolomeo, padre di Evangelista, il quale era buon letterato e dai tempi di Alessandro VI fino a... Continuaquelli di Clemente VII fu protonotario apostolico ed ottenne ambite cariche ed onori. Giulio II lo nominò segretario dei brevi e nel 1511 lo elesse commissario della Lega Santa. Il conte Camillo coll'assenso di Ranuccio II Farnese, acquistò nel 1650 dai Fieschi di Genova, il feudo di Calaestano per la somma di trentamila scudi. Un Alesandro, nato nel 1680 da Orazio Tarasconi Smeraldi, ciambellano di Ranuccio II, ottenne da D. Carlo di Borbone il feudo di Berceto col titolo di marchese. Egli fu cultore di lettere e scrisse una tragedia favorevolmente giudicata da Apostolo Zeno. Lo stemma della famiglia Meli Lupi Soragna Tarasconi è: Fasciato ondato innestato nuvoloso d'oro e di rosso, al capo d'azzurro caricato di tre gigli del primo. Sul tutto uno scudetto, cimato dalla corona di principe, inquartato: al primo d'oro all'aquila bicipite di nero, armata, membrata e corona del campo sulle due teste e linguata di rosso; al secondo d'argento al cervo rampante al naturale armato di cinque rami e unghiato d'oro; al terzo d'argento al lupo rampante d'azzurro, linguato ed unghiato di roso; al quarto di rosso a due bande d'oro.
Compra un documento araldico su Meli Lupi Soragna Tarasconi

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Meli Lupi Soragna Tarasconi

Stemma  della famiglia Meli Lupi Soragna Tarasconi

1 Blasone della famiglia Meli Lupi Soragna Tarasconi

Fasciato ondato innestato nuvoloso d'oro e di rosso, al capo d'azzurro caricato di tre gigli del primo. Sul tutto uno scudetto, cimato dalla corona di principe, inquartato: al primo d'oro all'aquila bicipite di nero, armata, membrata e corona del campo sulle due teste e linguata di rosso; al secondo d'argento al cervo rampante al naturale armato di cinque rami e unghiato d'oro; al terzo d'argento al lupo rampante d'azzurro, linguato ed unghiato di roso; al quarto di rosso a due bande d'oro.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook