1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Nanni

Cognome: Nanni

Dossier: 8657
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia
Variazioni Cognome: Fallaguasta,di Nanni,del Secha

Anteprima araldica della famiglia :
Nanni
(Fallaguasta,di Nanni,del Secha)

Acquista

Corona nobiliare NanniAntica e nobile famiglia di Lucca. Il commendator G.B. di Crollalanza riporta la blasonatura di questa famiglia nei volumi del suo Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane. Altro ramo. Famiglia bolognese, che diede i natali a: Floriano, collaterale delle milizie di Bologna nel 1518; Ippolito, suo figlio, dottor di leggi collagiato e poeta distinto. Floriano, zio del suddetto Floriano, Vescovo di Scala. Altro ramo. Famiglia consolare. Ottaviano gran tesoriere dell'Ordine di S. Stefano nel 1593; Valerio egregio giureconsulto nel 1611; altro Valerio capitano di fanteria sotto Urbano VIII. La presenza dell'arma e del motto nella bibliografia documentata della famiglia Nanni ci conferma l'avita nobiltà raggiunta dalla casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui questi alloggiavano, in occasione dei ...
Continua

Blasone Nanni
(Fallaguasta,di Nanni,del Secha)

Stemma della famiglia di Nanni

1 Stemma della famiglia di Nanni

Nanni (di) o del Secha di Lucca. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, al destrocherio vestito di rosso, impugnante colla mano di carnagione un mazza d'azzurro in palo.

Acquista
Stemma della famiglia Nanni

2 Stemma della famiglia Nanni

Nanni di Rimini. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Partito; di rosso, al leone d'argento, e d'argento, alla fontana al naturale.

Acquista
Stemma della famiglia Nanni

3 Stemma della famiglia Nanni

Nanni di Bologna e Padova. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Bandato di verde e d'oro, di otto pezzi, colla banda d'argento, caricata di tre rose d' oro, attraversante sul tutto.

Acquista
Stemma della famiglia Nanni

4 Stemma della famiglia Nanni

Nanni detti Fallaguasta di Padova. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D' oro, ad una siepe di vinchi di nero occupante la parte inferiore dello scudo e sormontata da una fascia composta di quattro pezzi di argento e d'azzurro, accompagnata in capo da un' aquila di nero, beccata e memorata di rosso, coronata d' oro.

Acquista
Stemma della famiglia Nanni

5 Stemma della famiglia Nanni

Nanni di Prato. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 6087.

Di..., al busto di carnagione bendato di..., e alla campagna di..., caricata di tre sbarre di....

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook