1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Pasana, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Conti
Traccia araldica della famiglia: Pasana
Corona nobiliare Pasana La concessione del titolo risale ad Ignazio (nato 1 febbraio 1770; dec. Torino, 25 novembre 1853), creato barone con Regio Decreto 23 marzo 1852. Suo figlio Giuseppe Alessandro (nato Torino, 9 settembre 1801; dec. Torino, 30 novembre 1881) ebbe dal suo matrimonio con Teresa Cobianchi, Ernesto e Severino; il primo, continuatore della linea baronale riconosciuta con Decreto Ministeriale 6 giugno 1885; l'altro, stipite della linea comitale. Ernesto (dec.), di Giuseppe Alessandro, di Ignazio. Figli: Roberto, Paolo, Lorenzo, Pier Luigi. Figli di Roberto: Alessandro, Renato, Piero. Altro ramo. Primo della linea comitale fu l'ing. Severino, deputato al Parlamento, sindaco di Torino, senatore del Regno, ministro della guerra, creato conte nel 1911. Severino (dec.), di Giuseppe Alessandro, di Ignazio. Figli: Carlo, Vittorio, Amalia in Fe' d'Ostiani. Figlio di Carlo: Severino Guido.
Compra un documento araldico su Pasana

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Pasana

Blasone della famiglia

D'argento, alla fascia, accompagnata in capo da due stelle, in punta da una torre, il tutto di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook