EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Passatelli, provenienza: Italia

Titolo: Signori
Traccia araldica della famiglia: Passatelli
Corona nobiliare Passatelli
Originari di Sassatello, posto alle falde dell'Appennino, di cui aveva la signoria e dal quale, trasse il proprio nome à posseduto inoltre i feudi di Gaggio, di Raggiano, di Fusignano, di Fontana e di Coriano. Corrado nel 1010 fu assunto al principato della patria, cui più tardi pervenne un suo discendente Giovanni, illustre guerriero, reso celebre col nome di Cagnaccio datogli dal generale d'Armagnach per aver battuto da solo nove soldati francesi. Roberto Vescovo di Pesaro creato da Gregorio XIII; Giambattista, cameriere segreto di Clemente VIII, referendario di segnalatura e canonico della Basilica Liberiana. Estinta nella prima metà del XIX secolo, e le sostanze ne furono ereditate dai marchesi Monsignani d'Imola.

Compra un documento araldico su Passatelli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Passatelli

Blasone della famiglia

Partito inchiavato d'argento e di rosso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook