EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Pazzagli, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Pazzagli
Corona nobiliare Pazzagli Fin dal 1483 trovansi traccie di questa famiglia in Pistoia, alla cui cittadinanza fu ascritto Luca di Giovanni Gasparino Pazzaglia. Giovanni prefetto di Terracina, poi capitano generale delle guardie del Pontefice Pio II, cui fu carissimo; Guidotto di Luca, celebre capitano e famoso per le sue imprese contro i Cosimeschi nel 1530, fu poi al servizio dell'Imperatore di Alemagna nel 1543, e tornato in patria, fu gonfaloniere di essa nel 1553. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Bologna. Altra famiglia alzò per arma. Spaccato; nel primo di rosso, al monte di sei vette d'oro, movente dalla partizione; nel secondo d'azzurro, al cuore di rosso, sormontato da una crocetta dello stesso.
Compra un documento araldico su Pazzagli

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Pazzagli

Blasone della famiglia

Spaccato; nel primo di rosso, al monte di sei vette d'oro, movente dalla partizione; nel secondo d'azzurro, al cuore di rosso, sormontato da una crocetta dello stesso.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook