Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Peretti, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Marchesi - Nobili
Variazioni cognome: Peretta
Traccia araldica della famiglia: Peretti
Variazioni cognome: Peretta
Corona nobiliare Peretti La famiglia di Sisto V, era detta anticamente dei Ricci da Montalto (Marche), e fino dal XV secolo occupava le prime cariche di quella terra, come si rileva dagli elenchi dei Priori. Nel catasto 1520 figura il nome di Perictus Jacobj de Riccis. Suo figlio, Prospero, è detto nel 1546 Prosper Pericti, ed in un rogito del 1550, è chiamato Prospero di Peretto, e così suo fratello Felice, che divenne papa Sisto V. Anche Camilla, moglie di Giovanni Battista Mignucci, è detta Camilla di Peretto. Il cognome Ricci venne così mutato in Peretti. L'antico stemma era d'azzurro al leone d'oro, attraversato da una banda di rosso; ma quando fra Felice divenne cardinale, e fu detto il cardinale di Montalto, aggiunse i monti e le stelle alla banda e le pere fra le zampe del leone. Camilla ebbe due figli, Francesco e Maria Felice, detti anch'essi Peretti; il primo sposò una... ContinuaAccoramboni e morì senza prole. Maria Felice sposò un Damasceni ed ebbe Alessandro, che divenne cardinale; Michele sposò una dama di Casa Somaglia; Flavia, entrata in Casa Colonna, e Felice, moglie del duca Sforza. Questi quattro figli portarono il cognome Peretti. Da Michele nacque Francesco, che, in età avanzata e senza figli, adottò il nipote Paolo Savelli con l'obbligo di aggiungere il cognome Peretti. Anche i Savelli-Peretti si estinsero, ed il ducato di Senafro e gli altri titoli di questa Casa passarono agli Sforza-Cesarini. Altro ramo. Fregiati del titolo di marchesi d'Incisa. Appartiene a questa famiglia il famoso pontefice Sisto V eletto nel 1585. Altro ramo. Famiglia fregiata del titolo di baroni di Casalbagliano.
Compra un documento araldico su Peretti

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Peretti
Variazioni cognome: Peretta

Stemma  della famiglia Peretti

1 Blasone della famiglia Peretti

D'argento, alla banda d'azzurro, caricata di tre rombi d'oro nel verso della banda.

Peretti di Carmagnola. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Stemma  della famiglia Peretti

2 Blasone della famiglia Peretti

D'azzurro, al leone tenente colla branca anteriore destra un ramo di tre pomi, fogliato, il tutto d'oro; colla banda di rosso attraversante, caricata verso il capo da una cometa d'oro, e verso la punta da un monte di tre cime d'argento; il tutto nel verso della banda.

Peretti di Montalto (Marche). Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook