1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Periglios Perrello Perellos Perrella

Cognome: Periglios

Dossier: 17375
Tipo:Dossier Araldici
  • Se acquistate un documento araldico verrà eseguito un nuovo approfondimento accurato della ricerca araldica da un araldista esperto.
  • Lo stemma verrà comunque controllato e, se non lo fosse, disegnato rispettando scrupolosamente le regole araldiche dai nostri esperti.
Lingua del testo: Italiano
Titoli: Visconti - Nobili - Cavalieri
Nobili in:Italia - Francia - Spagna (Regno di Sicilia - Aragona)
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.
Variazioni Cognome: Perrella,Perrello,Perrellos
Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie


Dossier Araldici :
Periglios
Variazioni Cognome: Perrella,Perrello,Perrellos


Italiano  English  Español  Portugûes  Deutsch
Corona nobiliare PerigliosAntica e nobile famiglia aragonese, detta Perrella, Perrello, Perellos o Periglios, la quale, come ben ricorda il Mugnos, fu illustrata da quel Raimondo, educato alla corte di Francia, presso la quale rimase in servizio fino al 1380, ed ottenne prestigiosi incarichi diplomatici e militari anche dal suo sovrano naturale, il re d'Aragona. Nel 1384 divenne Governatore del Rossiglione e nel 1390 ereditò dal padre il titolo di Visconte di Perellos e di Roda; negli anni 1392-1393 prese parte alle campagne militari di Sicilia e Sardegna, mentre nel 1394 fu inviato a Cipro per concertare il matrimonio dell'infanta Isabella, sorella del re d'Aragona Giovanni I, con il Principe di Antiochia. Nel maggio 1396, quando si trovava alla corte pontificia ad Avignone, ricevette l'incarico di trattare con papa Benedetto XIII in merito alla minaccia delle truppe francesi di invadere la Catalogna e spodestare Giovanni I. Il 18 maggio, dello stesso anno, fu ...

Compra un Documento Araldico con il Tuo StemmaCompra un Documento Araldico con il Tuo Stemma


Blasone Periglios
Variazioni Cognome: Perrella,Perrello,Perrellos

Stemma della famiglia Periglios Perrello Perellos Perrella

1. Stemma della famiglia: Periglios Perrello Perellos Perrella
Lingua del testo: Italiano

D'oro, al leone di rosso. Fonti bibliografiche: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888; "Nobiliario di Sicilia" di Antonio Mango di Casalgerardo (Palermo, A. Reber, 1912) custodito presso la biblioteca centrale della regione Sicilia.


Scarica stemmaScarica stemma

Ordina Documento AraldicoOrdina Documento Araldico

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Esempi di documenti araldici
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al CatalogoVai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Note legali

  1. Le Traccia araldica sono dei dossier fatti da un programma A.I. utili quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti e confermano che ci sono delle informazioni su cui lavorare ed è possibile ordinare un documento araldico.
  2. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevalentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie
     
  3. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported.