1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Perrottu, provenienza: Italia

Titolo: Baroni - Nobili
Traccia araldica della famiglia: Perrottu
Corona nobiliare Perrottu
In Messina esistette una famiglia, nobile sin dal secolo XIII, della quale, tra gli altri, si nota un Angelo Perrottu, che vi tenne la carica di giudice della corte straticoziale nel 1489-90. Alla stessa famiglia Perrottu, appartenne quel Salvatore, che il 20 maggio 1806 ottenne investitura del feudo detto Mezzacisterna del Milioto. La famiglia è, dunque, iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobile Italiano col titolo di signori di Mezzacisterna del Milioto. Altro ramo. Antica e nobile famiglia originaria di Messina. Alcuni rappresentanti furono fregiati del titolo di baroni di Ranieri e patrizi di Messina nel XIII secolo. La famiglia alzò per arma. D'azzurro, al leone, sostenente della fascia in divisa abbassata, impugnante con la destra una crocetta, il tutto d'oro.

Compra un documento araldico su Perrottu

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Perrottu

Blasone della famiglia

D'azzurro, al leone, sostenente della fascia in divisa abbassata, impugnante con la destra una crocetta, il tutto d'oro.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook