EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Petretta, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Petretta
Corona nobiliare Petretta
Antica ed illustre famiglia, originaria di Sassari, le cui notizie risalgono al secolo XVII. Tale cognominizzazione, anteriore all'XI secolo, dovrebbe derivare dal nome medioevale Pedrotus o Petretus. Nel 1639, tal antico casato, ottenne il cavalierato ereditario con un Giuseppe, che nel 1643 fu ammesso allo stamento militare, durante il parlamento Avellano. Dei suoi figli, il dottor Gavino, giudice della Reale Udienza, fu un giurista molto rinomato ed ottenne la nobiltà nel 1644; Ignazio sposò in De Sena, erede del feudo di Olmedo. Sua figlia Vittoria sposò in Amat e fece passare il feudo in quella famiglia. Elmo. D'acciaio, chiuso ornato di pennacchi di diversi colori. I cognomi così antichi rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.

Compra un documento araldico su Petretta

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Petretta

Blasone della famiglia

D'azzurro al castello di pietra al naturale con due torri in rovina, fondato sopra un monte di verde e sormontato da tre stelle d'argento ordinati in fascia.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook