1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Porqueddu

Cognome: Porqueddu

Dossier: 16243
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia


Anteprima araldica della famiglia :
Porqueddu

Acquista

Corona nobiliare PorquedduNel nobiliario sardo, opera che raccoglie gran parte delle famiglie nobili di sardegna, ivi compresi gli stemmari appartenute a quelle famiglie che risiedevano in quelle città. La famiglia è compresa trà le nobili di detta terra, come risulta dai tratti genealogici conservati presso le biblioteche raccolte nel nobiliario. Numerose famiglie che risiedevano in sardegna ne' secoli trascorsi, provenivano dalla spagna o dalle terre di toscana e liguria, che al seguito di personaggi che in quei luoghi dominavano, posarono poscia la loro dimora. Famiglia di Senorbi le cui notizie risalgono al secolo XVIII. I Porqueddu erano in possesso di un notevole patrimonio fondiario e ottennero il cavalierato ereditario e la nobiltà con i fratelli Luigi, Giovanni Battista, Antonio, Vincenzo sacerdote e Domenico canonico nel 1780. Nel secolo XIX la famiglia si divise in due rami; uno continuò a risiedere a Senorbi dove si estinse nel secolo XX, l'altro si trasferì nel ...
Continua

Blasone Porqueddu

Stemma della famiglia Porqueddu

1 Stemma della famiglia Porqueddu

D'azzurro con una fascia inquartata di rosso e d'oro accompagnata da due stelle d'oro l'una in capo, l'altra in punta.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook