1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Pucci Boncambi (Italia - Umbria) ContiPucci Da Filicaia (Italia) Marchesi Pucci Del Chiassolino (Italia) Nobili Pucci Delle Stelle Sansedoni (Italia) Nobili Pucci Sisti (Italia) Nobili Puccia (Italia) Marchesi Pucciani (Italia) Baroni - Marchesi - NobiliPucciarelli (Italia) Nobili Pucciaro (Italia) Nobili Pucciati (Italia) Patrizi

Origine del cognome Pucci Boncambi, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti
Traccia araldica della famiglia: Pucci Boncambi
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Pucci Boncambi
Fino dal 1100 esistevano in Perugia queste due famiglie. La prima annovera fra i suoi antenati Martino, capo di Magistrato (1389); Antonio, nominato vescovo di Perugia nel 1411; Marcello, (1639-1675), nominato alfiere della Compagnia di Roma (1633) e quindi capitano (1673). L'altra annovera un Giacomo, arcivescovo di Bologna nel 1244; Angelo, capitano delle Armi di Perugia preso il re di Napoli nel 1377; Bartoccio, di Boncambio, capo del Magistrato di Perugia nel 1399; Boncambio, di Giovanni, giurista, creato conte dall'imperatore Sigismondo con diploma 3 maggio 1443, conferendogli molti privilegi; il magnifico messer Boncambio, podestà di Firenze nel 1445, creato cavaliere e poi da papa Nicolò V nominato senatore di Roma nel 1448, capo del Magistrato di Perugia nel 1453, morto anch'esso senatore di Roma nel 1488; messer Mariotto, celebre giureconsulto, inviato ambasciatore al papa nel 1515; messer Paolo, di Fiore, ambasciatore al papa nel 1533, e capo del Magistrato della ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Pucci Boncambi

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Pucci Boncambi

1 Blasone della famiglia Pucci Boncambi

Partito: nel primo d'azzurro al ponte di tre archi fondato in un fiume, il tutto al naturale, e sostenente un leone dello stesso, tenente con la branca anteriore destra una rosa gambuta e fogliata d'oro; nel secondo: semigrembiato d'oro e d'azzurro, col capo d'oro carico di un'aquila di nero coronata del campo.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook