EU Avviso cookies: Questo sito fa uso dei cookies per migliorare la sua esperienza. Se non li gradisse può inibirne l'uso regolando il suo browser nella sezione strumenti e modificando le impostazioni dei cookies. Informazioni sulla privacy. Non Accetto
OK Accetto Chiudi questo avviso.
  1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Origine del cognome Randa, provenienza: Italia

Titolo: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Randa
Corona nobiliare Randa L'Antichità della presente famiglia accompagnata con la scarzezza delle scritture non lascia scorgere il prinicipio della sua nobiltà; e perciò a ragione gli scrittori e ricercatori confessono con tutta la loro investigazione di non sapere accertare la sua origine; ma non vedendo noi addurre ragione alcuna per farci credere questa opinione, che tiene anche dubbia, potremo ancor noi proferire la nostra, non opinione, ma certezza evidente, mentre viene da noi appoggiata ad alcune evidenti ragioni che non sanno mentire. Trovasi dunque nel Territorio della Campania. Numerosi personaggi di tale cognome si trovano di sovente menzionati nei documenti notarili fin dai secoli trascorsi, dai quali appare che erano di condizione nobile. Nei ricordi dei tempi andati si leggono alcune varianti di questo cognome, dovute alle solite cause della pronunzia dialettale e dal modo di interpretare nella scritturazione i cognomi.
Compra un documento araldico su Randa

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Randa

Blasone della famiglia

Troncato: nel 1° d'argento, alla torre di due ripiani al naturale, dalla cui base muovono due fiumi dello stesso convergenti verso la troncatura; nel 2° d'argento, a tre bande di rosso.
Baroni di Lucca. Famiglia originaria della zona di Bergamo, con il cognome «Guarinoni», trasferitasi a Lucca nel 1470. Il cognome è un patronimico della fine del '400. Citato in "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 5070.
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook