1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Sarcinelli

Cognome: Sarcinelli

Dossier: 4212
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia (Veneto)
Variazioni Cognome: Sarcinello

Anteprima araldica della famiglia :
Sarcinelli
(Sarcinello)

Acquista

Corona nobiliare SarcinelliAntica ed assai nobile famiglia le cui origini si rinvengono in Sarsina, cittadina dell'Emilia-Romagna, da cui prese il nome. Successivamente si trasferì nel bergamasco, precisamente a Locatello nella Valle Imagna e qui i suoi membri risiedettero fino alla fine del XIV secolo. Agli albori del secolo decimo quinto, la famiglia passò in Ceneda, ove i suoi membri appartennero alla Corporazione nobile ed al Consiglio di Ceneda. Fu quindi confermata nella sua nobiltà, con Sovrana Risoluzione 28 ottobre 1823, in persona di Giovanni Battista Maria, del fu Benedetto, qu. Pietro, e della sig.ra Maddalena Grempsil, vedova del fu Giovanni Maria Peris, nato il 26 marzo 1801 e di Raffaello Maria, del fu Benedetto, nato il 19 dicembre 1805. Un ramo passò in Serravalle, sviluppando interessi di tipo mercantile sulla via Cadore-Venezia. Un altro ramo ancora passò nel secolo decimo sesto in Conegliano e da esso procede quel Simone Sarcinelli che, nel 1511, trovasi descritto nei Registri del Consiglio Nobile di Conegliano, come "Funzionario negli uffizj patrj". I suoi successori, con costante progressione, ebbero ingresso nel detto Consiglio, sino alla sua cessazione. Nel 1574, inoltre, la famiglia ospitò nella sua casa di Conegliano Enrico III, re di Francia, che reduce dell'abbandonato trono polacco andava a raggiungere quello di Francia. In quell'occasione un Francesco venne creato cavaliere, dal detto re. Questo ramo fu confermato nella sua nobiltà con Sovrana Risoluzione 5 maggio 1820, in persona di: Antonio Gaetano Vincenzo Sarcinelli, del fu Pietro e della nobil sig.ra Elisabetta Gonemi, nato il 23 aprile 1774, unitosi in matrimonio, il 26 settembre 1796, con la nobil sig.ra Elena Grimani, del fu Almoro, e di Scipione Gaetano Cattarin Sarcinelli, del fu Pietro, nato il 6 luglio 1778, ammogliatosi il 15 febbraio 1809, con la sig.ra Maria Ongaro. Il blasone della famiglia Sarcinelli è una simbolica rappresentazione dei rami della famiglia e dei luoghi di residenza. La fascia contenente tre stelle indica le tre diverse diramazioni; i colori delle due parti di cui si compone sono il blu di Serravalle e il rosso di Ceneda (il ramo coneglianese è successivo a questi due). Motto della famiglia: Frangar ...
Continua

Blasone Sarcinelli
(Sarcinello)

Stemma della famiglia Sarcinelli

1 Stemma della famiglia Sarcinelli

Blasone della famiglia Sarcinelli nobile in Veneto. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol. IV p.130.

Troncato: d'azzurro e di rosso da una fascia d'oro accompagnata nel primo da tre stelle di otto raggi dello stesso, male ordinate.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook