1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Sartirana

Cognome: Sartirana

Dossier: 3474
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Patrizi
Nobili in: Italia


Anteprima araldica della famiglia :
Sartirana

Acquista

Corona nobiliare SartiranaFamiglia originaria da Pavia, nota fin dal sec. XII, infeudata nel 1411 di Vallelonga con Cassinee de' Calderari; compresa nella Costituzione Patrizia emanata dal Senato Milanese in nome dell'imper. Carlo V l'11 maggio 1549; ammessa anche al Nobile Collegio dei giurisperiti, conti e cavalieri di quella città. Fu riconosciuta nobile con Sovrana Risoluzione del 20 gennaio 1817 in persona dei fratelli Giuseppe e Carlo. La famiglia è iscritta nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano col titolo di patrizio di Pavia (m.) e col trattamento di don e donna, in persona di Galeazzo, nato a Pavia 28 giugno 1848, tenente generale del Regio Esercito, commendatore mauriziano e della Corona d'Italia, figlio del maggior generale Francesco (nato a Pavia il 3 aprile 1824, deced. ivi il 9 gennaio 1892) e della baronessa Federica Hebermann di Habersfeld (nato nel 1826, deced. nel 1887); sposato il 21 aprile 1881 con Marina Galateri dei conti di Genola ...
Continua

Blasone Sartirana

Stemma della famiglia Sartirana

1 Stemma della famiglia Sartirana

Sartirana originari della Lombardia. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol. VI.

Di rosso al leone d'oro coronato dello stesso.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Affida la storia del nome della tua famiglia ai professionisti dell'araldica

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook