1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Sormani Andreani Verri (Italia) ContiSormani Moretti (Italia) Conti Sormanni (Italia) Conti - NobiliSormanti (Italia) Nobili Sormile (Italia) Duchi Sornano (Italia) Conti Sornat (France - Gévaudan) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursSorner (Deutschland) Adelsfamilie - RitterSornet (España - Francia) Señores - Caballeros - Familia NobleSorni (España - Francia) Señores - Caballeros - Familia NobleSorni (Italia) Nobili

Origine del cognome Sormani Andreani Verri, provenienza: Italia

Nobiltà: Conti
Traccia araldica della famiglia: Sormani Andreani Verri
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Sormani Andreani Verri
Da Antonio, terzogenito del conte Francesco e della contessa Giulia Calderari, ebbero origine vari rami dei Sormani. Antonio sposò nel 1722 Francesca Bonenzio, figlia del questore Pietro, e ne ebbe, fra gli altri, i figli: Alessandro, Lorenzo e Guseppe. Alessandro, nato a Milano il 16 luglio 1740, fu eletto tra i LX Decurioni nel 1770 e ottenne la nomina a ciambellano di Maria Teresa nel 1771; morì nel 1825. Lorenzo, naot a milano il 21 settembre 1741, sposò nel 1775 Marianna Crevenna e morì nel 1821. Dalla Crevenna ebbe Giuseppe, nato a Milano il I° maggio 1771. Questo Giuseppe, insieme con lo zio Alessandro, con diploma 5 nov. 1818 di Francesco I d'Austria, ottenne il titolo di conte dell'I.A. trasmissibile a tutti i discendenti maschi e femmine. Lo stemma dei predetti conti don Alessandro e don Giuseppe fu delineato nel Codice Araldico Lombardo per decreto dell'I.R. Commissione Araldica del 9 ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24

Stemma della famiglia: Sormani Andreani Verri

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Sormani Andreani Verri

1 Blasone della famiglia Sormani Andreani Verri

Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", Vol. 6.

Partito: nel primo troncato: a) d'argento al leone d'azzurro, linguato di rosso, tenente con le branche anteriori un castello di rosso; b) fasciato di verde e di oro (Sormanni); nel secondo d'argento alla torre coperta, merlata alla guelfa di tre pezzi, racchiusa entro due trecce a tre capi, piegate in cerchio combacianti in alto e decussate sotto la torre, il tutto di rosso (Casati). Cimiero: Il leone nascente d'azzurro tenente il castello di rosso come nello scudo, fra quattro penne, due a destra d'oro e d'azzurro, e due a sinistra di rosso e d'oro.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome