1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Terzo

Cognome: Terzo

Dossier: 870902
Nobiltà: Nobili - Cavalieri - Signori - Baroni - Marchesi
Nobili in: Italia
Variazioni: Terzoni
Anteprima araldica in: Italiano

Anteprima araldica cognome: Terzo

Variazioni: Terzoni
Acquista il Tuo Documento Araldico
Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico: tel. +39 393 2258835 (orario 10-18) , Sms 24h/24
Corona nobiliare TerzoAntica e nobile casato detto Terzi, Terzo o Terzoni che trasse il cognome da luogo di Tertio o di Terzo. Vedi Terzi ...

...Continua

Stemma della famiglia: Terzo

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Terzi

1 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Lombardia e Emilia Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", suppl.II p.625.

Inquartato; nel primo e nel quarto d'oro all'aquila bicipite di nero, nel secondo e nel terzo d'azzurro al leone rampante; alla croce patente partita troncata d'argento e di nero attraversante sulle partizioni, sul tutto uno scudetto semipartito troncato d'argento di rosso e di nero col capo d'oro all'aquila di nero.

Stemma  della famiglia Terzi

2 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Bergamo, fregiati del titolo marchionale. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 16, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Semipartito troncato d'argento, di rosso e di nero.

Stemma  della famiglia Terzi

3 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Bergamo, fregiati del titolo marchionale. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 16, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Partito di rosso e d' argento, al castello, torricellato di due pezzi, merlato alla guelfa, ciascuna torricella, cimata da un uccello, quello di destra rivoltato, il tutto dell' uno nell'altro, con un albero di verde, movente dalla punta, ed attraversante sulla partizione.

Stemma  della famiglia Terzi

4 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Bologna. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 16, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Di rosso, al capriolo cucito d'azzurro, sormontato da una stella d' oro, ed accostato da tre T dello stesso; col capo d' Angiò.

Stemma  della famiglia Terzi

5 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Napoli. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 16, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, alla banda di rosso, accompagnata da tre rose dello stesso, poste 2 e 1.

Stemma  della famiglia Terzi

6 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Napoli. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 16, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Un leone tenente una mazza e movente da un monte, con una croce patente in capo.

Stemma  della famiglia Terzi

7 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Venezia. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 16, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, a sette losanghe addossate d'oro, costeggiate da due gemelle dello stesso.

Stemma  della famiglia Terzi

8 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Verona. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.III, pag. 16, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Partito d'argento e di rosso, ad un capo di nero ed una campagna dello stesso; col capo d'oro, caricato di un' aquila di nero, rostrata e membrata di rosso. Cimiero: L'aquila dello scudo.

Stemma  della famiglia Terzi

9 Blasone della famiglia Terzi

Terzi di Parma Citato in "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" vol. VI.

Troncato d'argento e di rosso.

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.

Ricerca Cognome

Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome - ssl security Paypal partner