1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome

Ricerca Cognome

Risultato della Ricerca:
Tozzi Condivi (Italia - Egitto - Marche) NobiliTozziano (Italia) NobiliTozzini (Italia) Conti Tozzo (Italia) Conti - Nobili - BaroniTozzola (Italia) Nobili Tozzona (Italia) Conti Tozzuoli (Italia) Nobili Traba (España - Madrid) Señores - Caballeros - Familia NobleTrabada (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleTrabadela (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleTrabadelo (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia Noble

Origine del cognome Tozzi Condivi, provenienza: Italia - Egitto

Nobiltà: Nobili
Traccia araldica della famiglia: Tozzi Condivi
Ordina adesso il Tuo Documento Araldico
Corona nobiliare Tozzi Condivi
La famiglia di Ripatransone pare sia un ramo dell'omonima bolognese che ha tomba gentilizia alla Certosa. Nel sec. XV passò in Offida e poi a Ripatransone ove tenne ascritta a quel patriziato nel 1726, quando Niccolò sposò in seconde nozze Francesca, di Giacomo Emidio Condivi; ma da questo matrimonio non vennero figli. Il figlio di primo letto, capitano Gio. Batta, sposò Maria Chiara Condivi, unica figlia di Tommaso Antonio, di Giacomo Emidio. Fu suo figlio Giacomo, che prese il nome di T. Condivi e inquartò l'arma di quest'ultimo casato. Gio. Batta fu dotto giureconsulto, giudice di Tribunale ed elegante scrittore. Nicola, del capitano Gio. Batta, fu cavaliere di Malta e sposò la contessa Rosa Neroni, patrizia di Ripatransone, da cui: Giovanni Battista, avvocato, letterato, stimato giureconsulto ed ardente patriota; e Giacomo, distinto musicista e virtuoso dell'oboe e del corno inglese. La famiglia Condivi è antica e nobile di Ripatransone. Di ...
... Continua

Per informazioni non esiti a contattare il nostro esperto Araldico:

Stemma della famiglia: Tozzi Condivi

Ordina adesso il Tuo Stemma Nobiliare
Stemma  della famiglia Tozzi Condivi

1 Blasone della famiglia Tozzi Condivi

Blasone della famiglia Tozzi Condivi di Italia e Egitto. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol VI p.690.

Partito: nel primo d'azzurro al cane rampante d'argento, tenente con le zampe anteriori un tozzo di pane al naturale e movente da un monte di tre cime all'italiana d'oro, uscente dalla punta, e accompagnato in capo da tre stelle (6), male ordinate (Tozzi); nel secondo d'azzurro all'ara d'oro infiammata di rosso sulla quale è immolato un agnello d'argento, accompagnata in capo da una cometa d'oro ondeggiante in banda; con una fascia di rosso posta nel capo e caricata di un montante d'argento, accostato da due stelle (6) d'oro (Condivi).

Ordina la ricerca professionale araldica storica dell'origine del Tuo Cognome con il Titolo Nobiliare e lo stemma.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook