1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Traccia araldica Zattaglia

Cognome: Zattaglia

Dossier: 877397
Tipo:Traccia araldica
Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

Lingua del testo: Italiano
Titoli: Baroni - Conti - Nobili
Nobili in:Italia
Il paese o regione del dossier sono riferiti prevalentemente ai luoghi dove la famiglia è stata ascritta alla nobiltà e possono essere diversi da quelli di residenza.

Traccia araldica :
Zattaglia


Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Italiano
Corona nobiliare ZattagliaCasato noto in Ragusa, Palermo e Mezzoiuso. Un Grandonio, barone di Torrevecchia e di San Silvestro, fu proconservatore di Ragusa, negli anni 1726 e 1734. Un Giuseppe, dottore in leggi, fu giudice della corte pretoriana di Palermo negli anni 1708-9, 1715-16 e giudice del tribunale del Concistoro 1719. Un Ignazio, a 2 luglio 1806, ottenne infeudazione del territorio di Nicolosi. Nell'elenco ufficiale nobiliare italiano è iscritto col titolo di barone di Nicolosi: Rosario Battaglia e Lascari, di Giorgio, di Isidoro; figli: Giorgio e di Giuseppe. Altro ramo. Questa famiglia è un ramo della omonima di Mezzoiuso che, muovendosi dal veneto, si diramò quasi in tutta Italia, ed ebbe personaggi insigni nelle lettere e nelle armi. Ebbe notorietà in Perugia, ove Vincenzo ottenne l'ascrizione a quel ceto nobile, nel 1830. Aveva già avuto nel 1825 il titolo di conte. È iscritta nell'Elenco ufficiale col titolo di nobile di Perugia mf.; conte, ...
Per approfondire

Blasone Zattaglia

Stemma della famiglia Zattaglia

Stemma della famiglia
Lingua del testo: Italiano

Di rosso, al braccio destro movente dal lato destro dello scudo, armato al naturale impugnante una bandiera d'argento, astata d'oro.

Compra un Documento Araldico con il Tuo Stemma

Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Non vi è futuro senza passato
Consegna alla memoria storica il nome della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.



Cittadinanza Italiana

Genealogia per ottenere la cittadinanza Italiana

Note legali

  1. Tutti i contenuti di questa pagina sono distribuiti con licenza Creative Commons Attribuzione - Condividi allo stesso modo 3.0 Unported; in parole semplici potete copiare, linkare e pubblicare qualsiasi pagina o immagine con l'unica avvertenza di indicare la fonte: heraldrysinstitute.com.

  2. Per richieste di correzioni, aggiunte o pubblicazioni di informazioni araldiche scriveteci una mail con il testo e la fonte bibliografica o storica.

  3. I contenuti di questa pagina hanno scopo unicamente didattico, sono un punto di partenza per le ricerche araldiche, possono contenere errori e/o imprecisioni, non costituiscono attribuzione di titolo nobiliare, non costituiscono attribuzione di rapporti parentali tra cognomi omonimi, gli stemmi esposti o menzionati sono stati abbinati ad un cognome o variante. Questa non è una ricerca genealogica. Con il tasto "Acquista" si può comprare una ricerca araldica professionale che verrà eseguita da un ricercatore sul cognome che confermerete nel modulo successivo.

  4. Una Traccia araldica è un dossier fatto da un programma utile quale punto di partenza per ricercatori ed appassionati araldisti; una Anteprima araldica è un dossier che è stato controllato.

    Se acquistate un documento araldico verrà eseguita una nuova accurata ricerca araldica da un araldista esperto.

  5. Le variazioni dei cognomi sono frequenti e derivano prevelentmente da atti involontari quali errori di traduzioni o inflessioni dialettali oppure da atti volontari quali tentativi di sfuggire a persecuzioni o acquisizione di titoli e proprietà di altre famiglie