1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Zossi

Cognome: Zossi

Dossier: 878283
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Patrizi
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Zossi

Acquista

Corona nobiliare ZossiFamiglia originaria di Ravenna ma fino da antichissimi tempi residente a Forlì ove, nel 1757, venne solennemente ascritta all'ordine dei Patrizi. Nel 1506 vendicò per mezzo dei suoi servi la morte di un figlio ucciso da Manfredo, Maldenti. Fino da quell'epoca questa famiglia fu annoverata fra le più ragguardevoli della città, e le cospicue parentele contratte ne accrebbero il lustro. La famiglia è iscritta genericamente nell'Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano del 1922, col titolo di Patrizio di Forlì (maschi), in persona dei Discendenti ed agnati di Vincenzo, di Giuseppe (22 giugno 1757). Fu costume delle più antiche famiglie, le quali dopo la caduta del Romano Imperio, in quella inondatione de' Barbari, havendo i loro cognomi, sicome gli studi, e altre cose belle smarrito e restati solo con semplici nomi, trarre di nuovo i loro cognomi, e il loro casato da' nomi proprii paterni, e de' maggiori. ...
Continua

Blasone Zossi

Stemma della famiglia Zossi

Stemma della famiglia

D'azzurro, al sinistrocherio vestito di rosso, movente dal lato destro ed avente in mano un pestello d' oro, accompagnato in capo da tre stelle (6) dello stesso e da una fiamma di rosso uscente uscente dalla punta.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Ogni cognome ha una storia che merita di esser raccontata
Rendi immortale quella della tua famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook