1. Home
  2. Ricerca Cognome
  3. Risultato della Ricerca
  4. Origine del cognome Piccari

Cognome: Piccari

Dossier: 878797
Lingua del testo: Italiano
Nobiltà: Nobili
Nobili in: Italia


Traccia araldica :
Piccari

Acquista

Corona nobiliare PiccariDiscende questa famiglia dalla celeberrima dei Della Scala, e al principio del XVI secolo si trapiantò in Trieste, dove fu ascritta a quell'ordine patrizio. Fu riconosciuta nobile con diploma dell'Arciduca Carlo d'Austria nel 1571. Aldrago-Antonio per nomina dell'Imperatore Giuseppe II era Vescovo di Segna e consigliere intimo. Nel 1798 si stabilì di nuovo in Verona. Altro ramo. Questa famiglia, a dir dell'Amayden, era sicuramente comprese tra quelle raccolte nel Libro d'oro del Campidoglio. Dalla bibliografia documentata sui manoscritti della Vaticana può rilevarsi il numero relativamente esiguo delle memorie riguardanti le famiglie romane, se si tralasciano le fonti sospette del Ceccarelli, del Fanusio, del Metallino le cui favole furono in parte accettate dal Iacovacci. Constatando che non esiste un Nobiliario romano, ma trovasi nell'Archivio Segreto della Santa Sede un imponente volume dal titolo "famiglie ascritte al libro d'oro del Campidoglio". Infatti il libro è andato perduto a causa della malevola azione ...
Continua

Blasone Piccari

Stemma della famiglia Piccari

Stemma della famiglia

D'argento al leccio al naturale nodrido sopra un monte di tre cime d'azzurro e sostenuto da due leoni di nero affrontati.

Acquista
Verba Volant, Scripta Manent
(Le parole volano, gli scritti rimangono)
Compra ora un documento araldico professionale

Stiamo costruendo il più grande archivio digitale di stemmi al mondo
assicura un posto alla Tua Famiglia

Vai al Catalogo

Ricerca Cognome

Come fare una ricerca araldica preliminare

É possibile fare una ricerca preliminare all'interno del nostro archivio. Circa 100.000 tracce araldiche, origini dei cognomi, blasoni e stemmi nobiliari sono disponibili gratuitamente. Basta scrivere il cognome desiderato nella form qui sotto e premere invio.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook