1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Pesquisa Sobrenome

Resultado da pesquisa:
Billò (Italia - Toscana) NobiliBillod (France - Vivarais) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursBillodas (España - Álava) Señores - Caballeros - Familia NobleBillon (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleBillon (France - Paulhac) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursBillot (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleBillota (España - Álava) Señores - Caballeros - Familia NobleBillou (France - Lyon) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursBillunc (Deutschland) Adelsfamilie - RitterBillung (Deutschland) Adelsfamilie - Ritter

Origem do sobrenome Billò, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Rastro heráldico da família: Billò
Peça seu documento heráldico agora
Coroa de nobreza Billò
Gli autori di nobiliari fiorentini tra cui non ultimi l' Ademollo Andrea e Marietta de' Ricci, che nella loro opera tramandata a noi del 1845 " Firenze al tempo dell'assedio. Racconto storico con note genealogiche sulle famiglie fiorentine, correzzioni ed aggiunte, del Cavalier Luigi Passerini", stampato in Firenze, Chiari nel 1845, assicurano essere questa famiglia proveniente dalle terre di Toscana. Tal famiglia per come riferisce il Gamurrini nell' Istoria genealogica delle famiglie nobili Toscano et Umbro, stampato in Firenze dal Sanesi nel 1641 al volume 6, prende origine già dal XIV secolo. Appartennero ai Riformatori. Il primo che risiedesse nel supremo magistrato fu Lorenzo di Ser Giovanni nel 1617, e dopo lui un Ansano e un Vittorio. Lo stemma della famiglia Billò è: D'azzurro, alla banda cucita di rosso accompagnata da tre gigli d'oro in capo ed altrettanti in punta. ...
... Continua

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Billò

Peça agora o Seu Brasão
Escudo da família Billo

1 Brasão da família Billo

Billo della Toscana. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, alla banda cucita di rosso accompagnata da tre gigli d'oro in capo ed altrettanti in punta.

Compre agora a pesquisa heráldica histórica profissional da origem do Seu Sobrenome com o título de nobreza e o Brasão.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook