Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Bologna, país de origem: Italia - Belgio

Nobreza: Nobili - Conti
Rastro heráldico da família: Bologna
Coroa de nobreza Bologna
Antica ed assai nobile famiglia toscana, originaria però della città di Bologna, da cui ha tratto il nome, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e d'Europa. La casata ebbe dimora principale nelle città di Firenze e Pontremoli. Due rami della famiglia vennero ammessi separatamente alla nobiltà pontremolese nel 1781: il ramo rappresentato dall'avvocato Niccolò di Pietro Giovanni Bologna, e quello rappresentato dal conte Giacomo Bologna; quest'ultimo presentò lo stemma con le teste di cane rivolte. Il titolo di conte era stato concesso alla famiglia dal duca di Parma Francesco Maria Farnese, ai primi del XVIII secolo. Giovanni Bologna, ministro segretario di Stato granducale, ottenne l'ammissione alla nobiltà fiorentina nel 1856. Altri rami della famiglia hanno fiorito altrove, rifulgendo sempre nobilmente. Si trovano, infatti, rami dei Bologna in Ticino, Lombardia e Sicilia ma anche in Belgio. Il ramo lombardo ebbe nobiltà in Como... Continua

nel 1413 ed i suoi membri possedettero il feudo di Lugano, che venne loro confiscato da Franchino Rusca. Il ramo siciliano fu ivi portato nel 1303 da un Vannino. Furono di parte geremea ed ebbero il consolato, il grado senatorio e l'anzianato, fino al 1795, centotredici volte. Un altro ramo della stessa famiglia è fiorito in Napoli, godendo nobiltà al Seggio di Nido. Diversi tra i suoi membri furono Pretori, Stratigoti e Maestri razionali. In Belgio la famiglia è presente sin dal secolo decimo sesto e ad essa appartenne lo scultore Giambologna (Jean de Boulogne, 1529-1608), il quale, decorato dell'Ordine di Cristo, ebbe la concessione di uno stemma personale. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Compre um documento heráldico sobre família Bologna

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Bologna

Escudo da família Bologna

1 Brasão da família Bologna

D'azzurro, a tre teste di cane d'argento bailonate di un osso d'oro; con il capo cucito d'Angiò.

Blasone della famiglia Bologna da Firenze e Pontremoli. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 751.

Escudo da família Bologna

2 Brasão da família Bologna

Troncato: nel 1° di rosso, al leone d'oro nascente dalla troncatura e tenente una palla dello stesso; nel 2° d'azzurro, a tre palle d'argento (o di rosso), 2.1; alla fascia diminuita d'oro passata sulla troncatura; con il capo cucito di rosso, caricato della croce d'oro dell'Ordine di Cristo.

Blasone della famiglia Bologna da Firenze originaria del Belgio. Lo stemma è dello scultore Giambologna (Jean de Boulogne, 1529-1608), il quale era decorato dell'Ordine di Cristo. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 752.

Escudo da família Bologna

3 Brasão da família Bologna

Troncato: nel 1° di rosso, al leone d'oro nascente dalla troncatura e tenente una palla dello stesso; nel 2° d'azzurro, a tre palle d'argento (o di rosso), 2.1; alla fascia diminuita d'oro passata sulla troncatura.

Blasone della famiglia Bologna da Firenze originaria del Belgio. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 752.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook