Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Bonizi, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili - Signori
Variações Sobrenome: Boniti
Rastro heráldico da família: Bonizi
Variações Sobrenome: Boniti
Coroa de nobreza Bonizi
Antica ed assai nobile famiglia toscana, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Secondo quanto ci viene tramandato, suo capostipite fu Bonifazio che, tra gli altri figli, ebbe Ildebrando, monaco famosissimo con il nome di papa Gregorio VIII, allorché fu assunto al pontificato (1073-1083). La famiglia fu tra le prime di Firenze e le tombe dei loro membri furono in S. Croce. Il Villani nelle sue cronache dice che anticamente "Poggibonzi" si chiamasse Poggio Bonizi. Le antiche memorie di famiglia vogliono che ciò fosse perché appartenente alla famiglia suddetta. Nel 1500 circa, per... Continua

lotte di partiti, la famiglia dovette emigrare a Tolfa (Lazio), ove pose stabile dimora. Il Cav. Egidio fu consultore pontificio nel 1840-1860, per la sua munificenza nel costruire edifici sacri in Fabriano, per Breve di Gregorio XVI nel 1838. La casata fu riconosciuta per ambo i sessi di casa dalla consulta Araldica, come risulta dall'Elenco ufficiale nobiliare delle Marche, e con Regio Decreto 10 novembre 1907. Essa è stata rappresentata dai fratelli: 1) Alessandro, nobile di Fabriano, nato a Tolfa nel 1861; 2) Concetta, nata a Tolfa nel 1863; 3) Olga, nata a Tolfa nel 1865; 4) Teresa, nata a Tolfa nel 1868; 5) Filippo, nato a Tolfa nel 1870, colonnello di artiglieria, cav. uff. ordine militare di Savoia, croce di guerra al valore militare (1915-18), medaglia di bronzo al valore militare (guerra Italo-Turca), croce al valore militare inglese "Distingued service order" (1915-18); 6) Giuseppe, nobile di Fabriano, nato a Tolfa nel 1873, cavaliere di S. Maurizio e Lazzaro e ufficiale della Corona d'Italia (Roma, via del Corallo, 25). Altro ramo. Nobile famiglia padovana, il cui capostipite fu un Bonino o Bonicio. I suoi discendenti furono signori di varie terre in Villa di Piove ed alle Carceri. I cognomi così antichi, senza dubbio alcuno, rendono decoro non solo alle famiglie ma anche alle città che li hanno accolti; pare siano, infatti, molto riguardevoli i soggetti viventi di questa famiglia che, con tanto decoro, sostentano questo nobile cognome, che ha avuto vari soggetti illustri.


Compre um documento heráldico sobre família Bonizi

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Bonizi
Variações Sobrenome: Boniti

Escudo da família Bonizi

1 Brasão da família Bonizi

D'azzurro all'ancora, di 3 uncini di argento, posta in palo.

Blasone della famiglia Bonizi del Lazio. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI" Vol. II pag. 123.

Escudo da família Bonizi

2 Brasão da família Bonizi

Di ... . alla banda di ... . caricata di cinque bisanti di ...

Blasone della famiglia Bonizi o Boniti da Padova. Fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo da família Bonizzi

3 Brasão da família Bonizzi

Di rosso, a sei losanghe d'oro accollate in banda.

Blasone della famiglia Bonizzi, Bonizi o de' Bonizi da Firenze, San Giovanni, Lion d'oro. L'indicazione del gonfalone di appartenenza si riferisce alla famiglia «Buonaiuti de' Bonizi»; tuttavia non è chiaro se lo stemma appartenga a questi cittadini. Fonte: "Raccolta Ceramelli Papiani" custodita presso l'archivio di stato di Firenze, fasc. 860.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook