1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Deva, país de origem: Italia

Nobreza: Conti - Duchi
Rastro heráldico da família: Deva
Coroa de nobreza Deva Questa famiglia trae la sua origine da Anselmo quartogenito di Bonifacio Marchese di Savoia, del Vasto, di Gravesana e di Ceva. Nella divisione della ereditá paterna ebbe Anselmo il Marchesato di Ceva dal quale derivarono il nome i suoi discendenti. Tutti gli autori che parlano di questa famiglia vogliono che il detto Bonifacio discendesse da Aleramo, figliuolo del Conte di Aquisgrana e nipote del Duce di Sassonia, e che Aleramo, rimasto orfano, e perduti i suoi stati, entrato da valletto nella Corte di Ottone I Imperatore di Alemagna, invaghitosi di Adelasia, figliuola di Ottone, fugge con quella dalla casa imperiale e vissero molti anni nascosti, evitando i severi editti emanati contro di essi. Scoverti infine e perdonati, i loro sette figliuoli ebbero i seguenti stati: il primo ebbe il Marchesato di Monferrato, i sui successori si estinsero nel 1305; il secondo il Marchesato di Savoia; il terzo il Marchesato di... Continua
Saluzzo, dal quale discese la famiglia di tal nome; il quarto il Marchesato di Ceva, e gli altri tre le terre di Ponzone, Incisa, bosco ed Ancisa, dai quali fratelli ebbero origine altre famiglie, tra cui, dice il Corio, le seguenti; del Carretto, del Bosco, Ponzano, Occuviano, del Vasto, di Lama, Busca, Gravesana ed Ancisa. La famiglia C. ha goduto nobiltá nelle cittá di Genova nell'Albergo Grimaldi, di Benevento e di Capua. Riporta Andrea Poleti illustre autore e stampatore di Venezia nella sua opera L'Italia Nobile nelle sue città e nè suoi Cavalieri figli delle medeme, i quali d'Anno in Anno sono stati insigniti della Croce di San Giovanni e di San Stefano, opera di Ludovico Araldi dedicata " Alli Nobilissimi Cavalieri delle suddette due Invittissime Religioni ", che la famiglia era originaria del Piemonte e della Lombardia. Le prime notizie della casata si hanno tra il XII e il XIII secolo. Giorgio nel 1347 vestí l'Abito di Malta, era Cavaliere di San Giovanni. Ordine chiamato anche " Ordine ospitaliero di San Giovanni di Gerusalemme ", è uno dei più illustri e dei più celebri: la sua origine risale al tempo delle crociate, e le differenti fasi della sua travagliata esistenza sono di una grande importanza nella storia. La famiglia ottenne il Grandato di Spagna e l'Ordine del Toson d'oro. Motto della famiglia: Dulcis amor patriae. Altro ramo. Oriund50, fu padre di Cesare (nato 1742, deceduto Torino, 24 maggio 1831) che fu magistrato, e al tempo francese consigliere della corte imperiale di Torino.

Compre um documento heráldico sobre família Deva

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Deva

Brasão da família

Fasciato di oro e di nero.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook