1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome Di Guglielmo

Sobrenome: Di Guglielmo

Dossier: 822038
Língua do texto: Italiano
Nobreza: Cavalieri - Nobili
Nobres na: Italia


Traço heráldico :
Di Guglielmo

Comprar

Coroa de nobreza Di GuglielmoAntica ed illustre famiglia, originaria della Sardegna, la cui cognominizzazione deriva dal nome originario della Linguadoca "Guilhem", e che, nel 1879, ottenne, dalla onorevole Consulta Araldica, il riconoscimento dei titoli di cavaliere e di nobile. Intervennero, i membri di tal illustre casato, nella qualità di nobili, al Parlamento Generale di Sardegna, nel 1698, e furono compresi nell'Elenco dei nobili e cavalieri di Gallura, compilato dal Regio Delegato Consultore, nel 1822, e trasmesso alla Regia Segreteria di Stato e Guerra per l'occasione dell'incoronazione del re Carlo Felice. Ai discendenti maschi spettano i titoli di cavaliere (m.) di nobile (mf.) e di Don (mf.), alle femmine i titoli personali di nobile e di Donna. Tra i membri che, maggiormente, illustrarono tal casato, ricordiamo: Antonio, dottore in "utroque jure", vivente in Pausania, nel 1623; D. Carlo Maria, canonico, teologo e commissario apostolico, vivente in Tempio, nel 1656; P. Martino, dell'Ordine dei Predicatori, uditore ...
Continua

Brasão Di Guglielmo

Brasâo da família Di Guglielmo

Brasâo da família

Di azzurro alla colomba, volante in banda, tenente col becco un ramoscello di olivo e colle zamp

Comprar
Verba Volant, Scripta Manent
(As palavras voam, os escritos ficam)
Compre agora um Documento Heráldico Profissional

Estamos realizando o maior arquivo digital mundial de brasões
Certifique-se de que sua família estará nela

Compre um Documento

Pesquisa Sobrenome

Como fazer uma pesquisa heráldica preliminar

É possível fazer uma pesquisa preliminar em nosso arquivo. Cerca de 100.000 traços heráldicos, origens de sobrenomes e brasões estão disponíveis gratuitamente. Basta escrever o sobrenome desejado no formulário abaixo e pressionar Enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook