1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome Di Massimo

Sobrenome: Di Massimo

Dossier: 822112
Língua do texto: Italiano
Nobreza: Principi
Nobres na: Italia


Traço heráldico :
Di Massimo

Comprar

Coroa de nobreza Di MassimoFamiglia principesca romana considerata la più antica d'Europa, che secondo una secolare tradizione discenderebbe dalla famiglia patrizia dei Fabi, la quale con Quinto Fabio Rulliano, avo del Cunctator, aggiunse per senato consulto della repubblica romana il cognome di Massimo; codesta gens è, sopratutto, nota nella storia di Roma per il combattimento di Cremera dell'anno 275, come per la vittoria che Quintus Fabius Cunctator riportò su Annibale. Una lapide del 1012 nella chiesa dei SS. Bonifazio e Alessio sull'Aventino, ricorda un Leone Massimo quale discendente da illustre stirpe di condottieri. Il veronese Panvinio nel 1556 nella sua storia "De gens Maxima" documenta la tradizione della discendenza dei Massimo della gens Fabia. Vuolsi anche che a questa famiglia abbiano appartenuto due Papi, divenuti poi santi, Anastasio I e Pasquale I. Nel medioevo e nell'epoca moderna la famiglia s'illustrò per pubblici offici, feudi e cospicui matrimoni; molti Massimo furono giudici, governatori, gonfalonieri, ...
Continua

Brasão Di Massimo

Brasâo da família Di Massimo

Brasâo da família

Inquartato: al primo e quarto d'azzurro alla colomba d'argento volante in banda; al secondo e terzo palato di rosso e d'oro; il tutto col capo d'oro, carico di un'aquila di nero.

Comprar
Verba Volant, Scripta Manent
(As palavras voam, os escritos ficam)
Compre agora um Documento Heráldico Profissional

Não existe futuro sem um passado
Até o seu sobrenome pode passar a História

Compre um Documento

Pesquisa Sobrenome

Como fazer uma pesquisa heráldica preliminar

É possível fazer uma pesquisa preliminar em nosso arquivo. Cerca de 100.000 traços heráldicos, origens de sobrenomes e brasões estão disponíveis gratuitamente. Basta escrever o sobrenome desejado no formulário abaixo e pressionar Enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook