Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origem do sobrenome Elbiali, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili
Heráldica da família: Elbiali
Coroa de nobreza Elbiali Questa famiglia fu consorte della Cilnea, e annoverata anche essa tra le famiglie avventizie Romane dal Panuino, e tra l'originarie di Toscana, e precisamente dalla città d'Arezzo; riconoscendo questa per suo progenitore quell'Elvio Re della Toscana predecessore di Mecenate, la cui genealogia vene descritta da Catone, ed altri Autori nell'infrascritta maniera. Elvio dunque Re della Toscana (che secondo il Buonamjci regnò nel 1950. dal Diluvio, fu successore di Livio Fidenate, e diede il cognome a' suoi descendenti) generò Turreno, che fu Principe della Toscana, ed ebbe per figliuolo Tito, che generò Vulterreno, nel qual tempo, nacque in Arezzo un bambino... Continua

con una mano sola, come l'asserisce il Tarcagnotta, Cecina fu figliuolo del suddetto Vulterreno, che fiorì nel tempo di Scipione Nafsica, e di Accilio Glabrione, correndo gl'anni del Mondo 3777. Questo f u un mastro de' Carri, e principe degli Auguri molto stimato, e temuto da tutta la Toscana, come l'asserisce Catone sopracitato. nacque da questo Cecina Menippo, che generò Menedoro; quello fu padre di Mecenate, e quell'Avo, quali tutti furono Toscani, e computati tra Principi de' Carri, e delle Legione, come il tutto confessa Catone. Il suddetto Menodoro cognominato Mena, come dice il Tarc. lib. 39. della I parte, fu nelle guerre civili tra Pompeo, e Cesare; nelle quali comparse già Capitano in mare, contro sex. Pompeo, e Ottavio, scrisse una lettera Menodoro da Sardegna a Pompeo, dicendogli, che non su curasse di concluder la pace così presto, perche la fame guerreggiava forte a suo favore, avendo ancora fatto ammazzare in Siragozza Murco, della cui potenza temeva; il quale Menodoro poi se ne venne a Pozzuolo con molti suoi legni; e nell'abboccamento, e conlusione di pace fra' suddetti, vi si ritrovò presente; Per il sesto Pompeo diede un lautissimo convito ad Ottavio nel suo legno con ,alta pompa, e magnificenza, facendo drizzare un ponte, per il quale dovea esso passare, nel qual tempo Menodoro si accostò all'orecchie di sex. Pompeo, dicendogli, che se gli fosse compiaciuto, avrebbe esso fatto levar via tosto il ponte; e così in quella guisa si sarebbe con la morte d'Ottavio, e d'Antonio, non solamente del padre, ma anche del fratello, vendicato; ed insignoritosi in un tempo anco dell'Imperio Romano; al città di Roma, che risentitasi con Ottavio, deliberò questo di andargli sopra, e conbatterlo, con procurare prima di tirare al suo partito il suddetto Menodoro,come ben gli riuscì; Onde Menodoro venuto a servire Ottavio con tutti i suoi legni, e con l'armata, che avea in Sardegna, e in Corsica, Ottavio con questo rinforzo si rese molto poderoso.


Compre um documento heráldico sobre família Elbiali

Escudo da família: Elbiali

Brasão da família

Partito di rosso e di nero.
Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook