1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Pesquisa Sobrenome

Resultado da pesquisa:
Galbiati - Galbiate - (Italia) Feudatari - Cavalieri - BaroniGalbiati Da Galbiate (Italia) Feudatari - Baroni - CavalieriGalbiato (Italia) Baroni Galbiga (Italia) NobiliGalbignani (Italia) Conti Galbin (France - Berry) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursGalbini (Italia) Conti - NobiliGalbino (Italia) Nobili - PatriziGalbis (España - Abalos (Logroño)) Señores - Caballeros - Familia NobleGalbo (Italia - Sicilia) Nobili - BaroniGalboni (Italia) Nobili

Origem do sobrenome Galbiati, país de origem: Italia

Nobreza: Feudatari - Cavalieri - Baroni
Variações: Galbiate
Rastro heráldico da família: Galbiati
Variações: Galbiate
Peça seu documento heráldico agora
Coroa de nobreza Galbiati
Antichissimo casato feudatario, originario di Galbiate, sul lago d'Oggiono, propagatosi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. La chiara nobiltà della casata risulta confermata dalla presenza, della sua blasonatura, nella pregevole opera "Il Dizionario storico-blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti", del genealogista Giovan Battista di Crollalanza, pubblicata a Pisa nel 1886 in tre volumi, di oltre 1400 pagine. Un ramo della casata passò a risiedere in Monza, ove, alle volte, trovasi ricordato come "Galbià". Un altro cospicuo ramo del casato, invece, passò in Milano, ove, con R.D. Motu proprio 7 giugno 1866, venne concesso il titolo di Barone, con trasmissione primogeniale mascolina, a Baldassarre G., milanese. La famiglia è iscritta nel Libro d'Oro della Nob. Ital. e nell'Elenco Uff. Nob. Ital. del 1933, col titolo di Barone (mpr.), in virtù del R.D. di Concessione, in persona di Baldassarre. Da una analisi cromatica e simbolica dello ...
... Continua

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Galbiati
Variações: Galbiate

Peça agora o Seu Brasão
Escudo da família Galbiati

1 Brasão da família Galbiati

Galbiati della Lombardia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'azzurro, al muro di mattoni al naturale, fondato sulla pianura erbosa di verde e innalzato sino alla metà dello scudo; l'azzurro al covone accostato da due bisantini, il tutto d'oro; nel muro due bocche di fontana, ordinati; in fascia, tonde, bordate di sasso e versanti acqua sulla pianura, il tutto al naturale. Cimiero: La testa e collo strappati di un gallo di nero, can- tante, crestato e barbato di rosso. Motto: vigilando.

Compre agora a pesquisa heráldica histórica profissional da origem do Seu Sobrenome com o título de nobreza e o Brasão.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook