Heraldrys Institute of Rome
Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español
  1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Origem do sobrenome Gigli, país de origem: Italia

Nobreza: Conti - Nobili - Patrizi
Variações Sobrenome: Gigli (dei) - Tigli (dei)
Rastro heráldico da família: Gigli
Variações Sobrenome: Gigli (dei) - Tigli (dei)
Coroa de nobreza Gigli Famiglia originaria di Rovato, in provincia di Brescia; ivi viveva nel 1430 un Bonomo "de Ziliis seu de Tartaionibus"; da questi nacque Piccino, che viveva ancora nel 1475, padre di Giovanni e avo di Lorenzo e Baldassarre. Lorenzo Gigli era uno dei Consoli di Rovato, nel 1509. Al momento della occupazione dei francesi di Gastone di Foix, non potendo sopportare le prepotenze e i soprusi di quegli stranieri, egli fu l'animatore di quella generosa rivolta del 7 agosto, quando a guisa dei Vespri Siciliani, i Francesi furono cacciati ed inseguiti a furore di popolo, dalla forte borgata. Al ritorno dello straniero il Lorenzo cadde nelle mani del nemico e fu decapitato nella pubblica piazza. Dal fratello, Baldassarre, nacque Lorenzo, in suo onore, nel 1548, che fu padre di Baldassarre (1588) marito della nobile Laura Pedrocca. Suo figlio Lorenzo (1641) sposò la nobile Ippolita Maggi dalla quale ebbe Palmiero marito della... Continuanob. Ortensia Belasi. I suoi figli Lorenzo e Giorgio chiesero ed ottennero che la famiglia venisse ammessa nel Consiglio Generale della Nobiltà di Brescia. Avendo poi, il detto Giorgio, prestato servizio quale Commissario nella Armata Sarda, che guerreggiava nella provincia bresciana durante la successione d'Austria, venne dalla Repubblica Veneta con Ducale del 27 sett. 1738 di Luigi Pisani, insignito col fratello, del titolo di Conte con diritto di trasmissione ai discendenti maschi. Da Baldassarre, ammesso nel Consiglio Generale nel 1744, nacque Francesco (1770) padre di Bernardino (nato 1787, morto 1872). Il figlio di questi Carlo (nato 1852), dalla prima moglie, Cesarina Simoncelli, ebbe Marina (nata 1879), e dalla seconda Stella Zola (nata 1854, morta 1859): a) Lorenzo, detto Renzo (nato 23 ottobre 1889) che sposò il 24 settembre 1914 Giulia Almici da cui: Carlo (nato 26 giugno 1915); b) Enrica (nata 23 marzo 1892) in Eugenio Sidoli; c) Mari Pia (nata 10 agosto 1894) in Orlando Freri. Motto della famiglia: Quy bien ayme tards oublie.
Compre um documento heráldico sobre família Gigli

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Gigli
Variações Sobrenome: Gigli (dei) - Tigli (dei)

Escudo da família Gigli

1 Brasão da família Gigli

D'oro al giglio di rosso.

Gigli della Lombardia. Fonte: "Enciclopedia Storico-Nobiliare Italiana di V. SPRETI", vol III.

Escudo da família Gigli

2 Brasão da família Gigli

D'azzurro, alla fascia d'oro, accompagnata da tre gigli d' argento, 2 in capo ed 4 in punta; col capo d'Angiò.

Gigli dell'Emilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo da família Gigli

3 Brasão da família Gigli

D'azzurro, al capriolo di rosso, accompagnato da tre gigli d'argento, 2 in capo ed 4 in punta.

Gigli dell'Emilia. Fonte bibliografica del blasone: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compre Escudo da família

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome

Social Network

Heraldrys Institute on Facebook