1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome Primiterra

Sobrenome: Primiterra

Dossier: 21911
Língua do texto: Italiano
Nobreza: Cavalieri
Nobres na: Italia


Pré-visualização heráldica e genealógica da família :
Primiterra

Comprar

Coroa de nobreza PrimiterraAntica famiglia abruzzese, di chiara ed avita virtù, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia. Secondo quanto ci viene tramandato, la famiglia fu fregiata del cavalierato, in seguito ai fedeli servigi prestati alla Santa Romana Chiesa. Secondo l'Amayden, inoltre, essa era sicuramente comprese tra quelle raccolte nel Libro d'oro del Campidoglio. In ogni modo, tal famiglia, nel dispiegarsi dei lustri, sempre è riuscita a produrre una serie di uomini che hanno reso illustre il suo nome, nei pubblici impieghi, nelle professioni liberali ed ecclesiastiche e nel servizio militare. Fra questi, senza nulla levar al valore degli omessi, contasi: Antonio, proprietario terriero nel teatino, fiorente nel 1504; Luigi, giurista, fiorente in Chieti nel 1547; Pietro, notaio in Roma, fiorente nel 1604; Giacomo, alfiere della Santa Romana Chiesa, fiorente nel 1616; Balduccio, ingegnere pontificio, fiorente nel 1636; Alessandro, giurista in Napoli, fiorente nel 1657; D. Luigi, Canonico e Protonotario Apostolico, fiorente ...
Continua

Brasão Primiterra

Brasâo da família Primiterra

1 Brasâo da família Primiterra

Troncato d'argento e d'oro, sul tutto una fascia in divisa di nero, attraversante.

Comprar
Verba Volant, Scripta Manent
(As palavras voam, os escritos ficam)
Compre agora um Documento Heráldico Profissional

Confie a história do seu nome de família aos profissionais da Heráldica

Compre um Documento

Pesquisa Sobrenome

Como fazer uma pesquisa heráldica preliminar

É possível fazer uma pesquisa preliminar em nosso arquivo. Cerca de 100.000 traços heráldicos, origens de sobrenomes e brasões estão disponíveis gratuitamente. Basta escrever o sobrenome desejado no formulário abaixo e pressionar Enter.


Heraldrys Institute of Rome on Facebook