1. Home
  2. Pesquisa Sobrenome
  3. Resultado da pesquisa
  4. Origem do sobrenome

Pesquisa Sobrenome

Resultado da pesquisa:
Senerchia (Italia) Nobili - Patrizi - Conti - BaroniSeñeriz (España) Señores - Caballeros - Familia NobleSenes (Italia) Nobili Seneschal (France - Bretagne) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursSeneschal (Deutschland) Adelsfamilie - RitterSenesclauze (France - Vivarais) Famille Noble - Chevaliers - SeigneursSenese (Italia) Nobili - CavalieriSenesens (España - Castilla) Señores - Caballeros - Familia NobleSenespleda (España - Cataluña) Señores - Caballeros - Familia NobleSenesterra (Italia) NobiliSenesterra (España - Gran Bretaña) Señores - Caballeros - Familia Noble

Origem do sobrenome Senerchia, país de origem: Italia

Nobreza: Nobili - Patrizi - Conti - Baroni
Rastro heráldico da família: Senerchia
Peça seu documento heráldico agora
Coroa de nobreza Senerchia
Antica ed assai nobile famiglia di probabile origine normanna, che vuolsi discenda dai Filangieri, la quale ebbe molti feudi tra la Campania, la Basilicata e la Capitanata, propagatasi, nel corso dei secoli, in diverse regioni d'Italia e del Mondo. Prese o dette il nome ad un castello in Principato posseduto per circa 300 anni. Molti i personaggi illustri a cui essa ha dato i natali. Fulco (* verso il 1124) prese parte alla spedizione in Terra Santa; Nicola (* verso il 1230) fu custode nel 1271, su incarico di Carlo I d’Angiò, del figlio Carlo; Lotario (* verso il 1245), Signore di Senerchia e Cogliano, parteggiò con Corradino di Svevia e fu Giustiziere in Terra d’Otranto; Niccolò (* verso il 1305) fu Mallevadore di Francesco Acquaviva nel 1334. Amelio (* verso il 1420) presente al Parlamento di Alfonso d’Aragona nel 1443, si trapiantò in Basilicata dove la famiglia deteneva come ...
... Continua

Para mais informações ou dúvidas, por favor não hesite entre em contato conosco:

Escudo da família: Senerchia

Peça agora o Seu Brasão
Escudo da família Senerchia

1 Brasão da família Senerchia

Blasone della famiglia Senerchia; fonte bibliografica: "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.II, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

D'argento, alla banda di rosso, sostenente un leone dello stesso, coronato d'oro.

Compre agora a pesquisa heráldica histórica profissional da origem do Seu Sobrenome com o título de nobreza e o Brasão.
Loading...

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2017 - 2018 Heraldrys Institute of Rome