Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origen del apellido Avancini, país de origen: Italia

Nobleza: Nobili
Variaciones apellido: Avancino
Heráldica de la familia: Avancini
Variaciones apellido: Avancino
Corona de la nobleza Avancini Originaria di Trento, ebbe il conferimento della nobiltà dall'imperatore Carlo V con diploma cesareo del 6 luglio 1555 in persona di Gregorio, confermata nel 1805 da Francesco II, imperatore d'Austria, con decreto del 9 gennaio di quell'anno. Alberto e Riccardo chiesero ed ottennero il riconoscimento del loro stato nobile con decreto ministeriale del 15 dicembre 1899 e sono iscritti nell'Elenco ufficiale col titolo di "nobile" per mf. Cfr. ACAL Altro ramo. L'imperatore Carlo V, mediante diploma 6 luglio 1555, concedeva la nobiltà a Gregorio ed ai suoi discend. legittimi, ed il Ministero dell'Interno austriaco con dispaccio 21 dicembre... Continuará
1884, riconosceva la nobiltà. Altra famiglia alzò per arma. Inquartato nel primo d'azzurro alla croce di S. Andrea d'oro; al secondo d'azzurro alla torre quadrata, finestrata e merlata di tre, affiancata da due mura, il tutto d'oro e fondata su una campagna di verde; nel terzo d'azzurro a due cervi controrampanti al naturale; nel quarto di argento a due orsi controrampanti al naturale; l'inquartatura sotto il capo d'oro all'aquila bicipite di nero. Cimiero: Su elmo torneario, il leone d'oro linguato di rosso.

Comprar un documento heráldico de Avancini

Escudo de la familia: Avancini
Variaciones apellido: Avancino

Escudo de la familia Avancini

1 Blasòn de la familia Avancini

Inquartato: al primo di rosso a due fasce d'oro, al secondo d'oro al mastio di fortezza di rosso, di due piani, torricellati di tre pezzi; al terzo di argento al cervo al naturale, slanciato; al quarto di nero all'orso d'argento, ritto; il tutto sotto un capo d'oro carico di un'aquila di nero, bicipide. Cimiero: Il leone d'oro, linguato di rosso nascente.

Avancini o Avancino. Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I, pag. 70, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Escudo de la familia

2 Blasòn de la familia

Trinciato di rosso e d'azzurro.

Comprar Escudo de la familia

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2015 - 2016 Heraldrys Institute of Rome