Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Belletti, provenienza: Italia

Titolo: Cavalieri
Araldica della famiglia: Belletti
Corona nobiliare Belletti
Famiglia anteriore al 1300, di cui abbiamo nota già nel 1200 nel Codice Diplomatico Bresciano: "... Petrus de Oriolo, Zanettus et Bellettus eius filii...". Originaria, dunque, della Lombardia, vari rami della casata si propagarono nella Liguria, Emilia e Marche, ma l'antichità della presente famiglia accompagnata con la scarsezza delle scritture non lascia scorgere il principio della sua nobiltà; e perciò a ragione gli scrittori e ricercatori confesaono, con tutta la loro investigazione, di non sapere accertare la sua origine; ma non vedendo noi addurre ragione alcuna per farci credere questa opinione, che tiene anche dubbia, potremo ancor noi proferire la... Continua
nostra, non opinione, ma certezza evidente, mentre viene da noi appoggiata ad alcune evidenti ragioni che non sanno mentire. Trovasi, dunque, nel territorio della Lombardia numerosi personaggi di tale cognome, di sovente menzionati nei documenti notarili fin dai secoli trascorsi, dai quali appare che erano di condizione nobile.
Compra un documento araldico su Belletti

Stemma della famiglia: Belletti

Blasone della famiglia

D'azzurro alla cotissa d'oro accompagnata da 6 gigli d'argento (3 e 3) ordinati 1 e 2. (Da un affresco esistente nella Casa Cattaneo di Piacenza).
Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome