Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origine del cognome Beraudi, provenienza: Italia

Titolo: Conti
Araldica della famiglia: Beraudi
Corona nobiliare Beraudi
Giacomo fu senatore, avv. patrimoniale fiscale generale, intendente generale di giustizia, e fatto acquisto da Francesca Maria Costa contessa di Polonghera di parte del feudo di Pralormo, otteneva nel 1680 la dignità comitale sul medesimo. Carlo Francesco percorse la carriera diplomatica e nel 1850 ottenne il collare della SS. Annunziata. La presenza del motto nella bibliografia documentata della famiglia ci conferma l'avita nobiltà raggiunta della casata. Infatti l'origine del motto risale a circa il XIV secolo e deve essere ricercata in quei detti arguti che venivano scritti sui vessilli o bandiere dei cavalieri, esposti alle finestre delle locande in cui... Continua
questi alloggiavano, in occasione dei tornei, e durante i tornei stessi. Motto della famiglia: Puritas et veritas. Lo stemma della famiglia Beraudi è: Di rosso, a tre colombe d'argento, 2 e 1; col capo cucito d'azzurro, alla stella d'oro. Cimiero: Una colomba tenente nel becco un ramo d'ulivo.
Compra un documento araldico su Beraudi

Stemma della famiglia: Beraudi

Stemma  della famiglia Beraudi

1 Blasone della famiglia Beraudi

Di rosso, a tre colombe d'argento, 2 e 1; col capo cucito d'azzurro, alla stella d'oro. Cimiero: Una colomba tenente nel becco un ramo d'ulivo.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol.I,, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1888.

Compra una riproduzione dello Stemma

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome