Heraldrys Institute of Rome
Language Heraldrys Institute of Rome in Italiano Heraldrys Institute of Rome in English Heraldrys Institute of Rome em Português Heraldrys Institute of Rome auf Deutsche Heraldrys Institute of Rome en Español

Origin of last name Calderari, country of origin: Italia

Nobility: Conti - Nobili
Last Name variations: Calderaro
Heraldrys of family: Calderari
Last Name variations: Calderaro
Nobility crown Calderari Originaria di Domaso sul lago di Como, questa nobile famiglia, ha per capostipite noto un Bartolomeo, il cui abiatico, dello stesso nome, ebbe due figli: Diamante, progenitore della linea marchionale della famiglia e Andrea, dal quale derivò la linea comitale. Dal primo discese Antonio, questore del Magistrato Ordinario, che acquistò il feudo di Turano, sul quale appoggiò il titolo di marchese ottenuto con diploma 11 settembre 1690, con trasmissione primogeniale maschile. Da Ippolita, dei conti Corio, ebbe Bartolomeo (dec, 1732), Filippo Antonio, questore del magistrato Ordinario, conte di Paderno per diploma imperiale 29 luglio 1716, e quattro figlie: Maria, sposa... To be continued
al marchese Magenta; Virginia al conte Della Porta; Laura al conte Pecchio e Marianna al conte Airoldi: con lui la famiglia si pone tra le più cospicue della nobiltà milanese. Bartolomeo fu padre di altro Antonio, che da Margherita dei marchesi Litta ebbe il marchese Bartolomeo, che con decreto 29 set. 1770 dell'I.R. Tribunale Araldico ebbe delineato il suo stemma nel Codice Araldico; con lui nel 1806, si estinse questa linea della casata. Da Andrea, soprannominato, deriva per varie generazioni Giulio (1656-1724), senatore, feudatario di Palazzolo, su cui appoggiò il titolo comitale conferitogli con diploma 14 nov. 1686 con trasmissione primogeniale maschile. Con diploma imperiale 2 ott. 1723 ottenne il feudo di Lanarolo per maschi primogeniti. Il figlio suo Leonardo (dec. 1736) da Camilla Mezzabarba ebbe Giulio Cesare, che con decreto 29 settembre 1779 dell'I. R. Tribunale Araldico ottenne l'iscrizione della famiglia sua nell'Elenco dei titolati e la delineazione dell'arma nel Codice Araldico e nel 1747 fu ammesso al patriziato milanese. Questo fu padre di Leonardo, I. R. ciambellano, dei LX decurioni, i cui figli ottennero la conferma della nobiltà e del titolo comitale con sovrana risoluzione 21 novembre 1816. Da Leonardo proviene Carlo, al quale con Regio Decreto 16 ottobre 1892 fu rinnovato il titolo di conte in via primogeniale maschile e da esso pure discendono gli attuali rappresentanti della famiglia, che figurano iscritti nell'Elenco ufficiale coi titoli di patrizio milanese per maschi, di conte di Palazzolo e signore di Lignarolo per maschi primogeniti e col trattamento di Don e di Donna in persona di: Leonardo, di Giuseppe, nato nel 1856.

Buy a heraldic document on family Calderari

Coat of Arms of family: Calderari
Last Name variations: Calderaro

Coat of Arms of family Calderari (Milano)

1 Blazon of family Calderari (Milano)

Interzato in fascia: nel pimo d'oro all'aquila bicipite di nero, ciascuna testa coronata del campo; nel secondo di rosso al leone illeopardito di oro; nel terzo d'argento alla caldaia corniciata di nero, dentro del campo. Cimiero: un'aquila nascente di nero coronata d'oro.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 198, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Coat of Arms of family Calderari o Calderaro (Alba)

2 Blazon of family Calderari o Calderaro (Alba)

Di rosso, a due bande d'oro.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 198, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Coat of Arms of family Calderari o Calderaro (Verona)

3 Blazon of family Calderari o Calderaro (Verona)

Interzato in palo, di nero, d'oro e di rosso; col capo di nero.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 198, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Coat of Arms of family Calderari o Calderaro (Vicenza)

4 Blazon of family Calderari o Calderaro (Vicenza)

Di rosso, al leone d'oro; con la fascia d'azzurro attraversante sopra il leone, e caricata di tre stelle del secondo.

Citato in "Dizionario storico blasonico delle famiglie nobili e notabili italiane estinte e fiorenti" vol. primo, pag. 198, compilato dal Comm. G.B. di Crollalanza, edito presso la direzione del giornale araldico, Pisa 1890.

Buy Coat of Arms of family

Heraldrys Institute of Rome on Facebook

Heraldrys Institute on Facebook
© 2016 - 2017 Heraldrys Institute of Rome